Calcio, Spezia in Serie A per la prima volta nella sua storia

Sport
©LaPresse

I liguri perdono 1-0 col Frosinone ma grazie al miglior piazzamento nella stagione regolare raggiungono la promozione nel massimo campionato

Dopo Benevento e Crotone, è lo Spezia la terza squadra ad approdare in serie A. Una promozione storica per il club ligure fondato nel lontano 1906. Gli uomini di mister Italiano hanno perso 0-1 in casa il match di ritorno della finale playoff di serie B. Sconfitta indolore per lo Spezia che aveva concluso il campionato regolare raggiungendo un prestigioso e inatteso terzo posto.

Al Frosinone non basta il gol di Rohden

Onore al Frosinone che per tornare nella massima serie (sarebbe stata la terza volta) avrebbe dovuto vincere con due gol di scarto, dopo la sconfitta per 0-1 subita in terra ciociara. Il gol al 61esimo di Rohden non è bastato all'undici di mister Nesta per fare il miracolo. Per lo Spezia è la prima volta in A in 114 anni di vita, nonostante uno 'scudetto' del tutto peculiare vinto nel '44 dai giocatori spezzini prestati alla squadra dei Vigili del Fuoco, in un campionato a gironi, e riconosciuto come titolo onorifico solo nel 2002.

I complimenti di Toti

Anche il presidente della Regione Giovanni Toti ha festeggiato il successo della squadra del presidente Volpi, patrono anche del team di pallanuoto della Pro Recco: "Complimenti Spezia Calcio promosso in Serie A - ha scritto Toti su Facebook - Da oggi sono tre le squadre liguri nella massima serie e questo dimostra la grande determinazione, passione e forza della nostra terra, anche nello sport. Grandi Aquile, oggi avete scritto una pagina di storia!".

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.