MotoGP, Valentino Rossi: non voglio smettere senza correre

Sport

In una chat organizzata dalla Yamaha, il pesarese parla del suo futuro reso ancora più incerto dall'emergenza coronavirus

"Sono in una situazione difficile perché la mia prima opzione è cercare di continuare. Ho abbastanza motivazioni e voglia per continuare. Il problema è che non ci sono gare e non possiamo correre. Quindi dovrò decidere prima di tornare in pista".

"Avevo in mente di correre un altro anno"

Valentino Rossi, in una chat organizzata dalla Yamaha, parla del suo futuro reso ancora più incerto dall'emergenza coronavirus. "Avevo in mente di correre un altro anno con la squadra ufficiale e avevo bisogno di tempo per decidere cosa fare, avrei avuto bisogno di cinque o sei gare per capire se posso essere forte", ha concluso. 

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.