Coronavirus, l’allenatore del Galatasaray Fatih Terim positivo: "Sono in buone mani"

Sport

Il tecnico, 67 anni, in passato anche sulla panchina di Milan e Fiorentina, ha scritto un messaggio su Twitter per tranquillizzare i tifosi: “Non vi preoccupate, sto bene”. Prima di lui, era risultato positivo il vicepresidente del club turco

Anche l’allenatore del Galatasaray, squadra di calcio di Istanbul, Fatih Terim è risultato positivo al Covid-19. Lo ha annunciato lui stesso con un tweet, affermando di trovarsi in ospedale e di essere in buone mani. “Non vi preoccupate”, ha aggiunto l’allenatore 67enne ex anche di Milan e Fiorentina. Terim ha invitato tifosi e sostenitori della squadra turca (che in questa stagione aveva disputato anche la Champions League) a stare tranquilli e a prendere le dovute precauzioni.

Campionato fermo 

Prima di Terim era risultato positivo anche il vicepresidente del Galatasaray, Abdurrahim Albayrak. Pochi giorni fa la Federcalcio turca ha deciso di sospendere il campionato, tra i pochi tornei in Europa che non era ancora stato fermato per l'emergenza coronavirus. Diversi giocatori e allenatori, tra cui anche lo stesso Terim, si erano espressi per una sospensione del torneo. (#DISTANTIMAUNITI, CAMPAGNA DEL MINISTERO DELLO SPORT. FOTO)

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.