Coppa del mondo di Sci, Brignone seconda a La Thuile ma consolida primato nella generale

Sport

Con un solo centesimo di ritardo sull’austriaca Nina Ortlieb, l’azzurra sale sul secondo gradino del podio nella tappa valdostana di Supergigante. Per la 29enne milanese sono punti importanti che la mantengono in vetta alla classifica generale davanti alla Shiffrin

Per un solo centesimo, pari a 27 cm, l'azzurra Federica Brignone, in 1'11"73, si è classificata seconda nel SuperG di Coppa del mondo di sci a La Thuile (Aosta). A vincere questa tappa sulla ripida e difficile pista intitolata a Franco Berthod è stata l'austriaca Nina Ortlieb, 23 anni, con il tempo di in 1'11"72. Per lei, figlia dell'olimpionico di discesa Patrick Ortlieb, si tratta del primo successo in carriera. Terza la svizzera Corinne Suter in 1'11"79. Quinta l'altra italiana Marta Bassino. Settimo posto per Elena Curtoni.

Per Brignone primato confermato in Cdm

Nonostante l’amarezza per il secondo posto, Federica Brignone può comunque esultare visto il primato consolidato nella classifica generale di Coppa del Mondo: per lei sono 1.378 i punti rispetto ai 1.225 dell'ancora assente statunitense Mikaela Shiffrin. La fuoriclasse americana non gareggia da fine gennaio quando vinse due prove a Bansko prima dalla notizia della morte del padre. Al terzo posto c’è invece slovacca Petra Vlhova, quarta nella prova a La Thuile, con 1.189.

Sport: I più letti