Nuoto, Magnini assolto dal Tas: annullata la squalifica di 4 anni per doping

Sport

Il Tas, corte di arbitrato sportivo di Losanna ha ribaltato la sentenza del Tribunale nazionale antidoping italiano che aveva squalificato per 4 anni il campione del mondo di nuoto per tentato doping

"Sono sempre stato un atleta e una persona corretta". Così Filippo Magnini festeggia la decisione del Tribunale del Tas a Losanna che riabilita il nuotatore dalle accuse di doping che erano arrivate dal Tribunale italiano anti-doping.

<blockquote class="twitter-tweet"><p lang="it" dir="ltr">HO VINTO. Il TAS mi ha assolto in pieno. È sempre stato così, le gare le ho sempre vinte negli ultimi metri. Mi hanno insegnato a non mollare mai. Sono sempre stato un atleta e una persona corretta. Tremo dalla… <a href="https://t.co/YRBrWiwWQJ">https://t.co/YRBrWiwWQJ</a></p>&mdash; Filippo Magnini (@FiloMagnini) <a href="https://twitter.com/FiloMagnini/status/1232993799040835584?ref_src=twsrc%5Etfw">February 27, 2020</a></blockquote> <script async src="https://platform.twitter.com/widgets.js" charset="utf-8"></script>

Magnini: mia squalifica basata su supposizioni

Molte prove e documenti, secondo l'ex nuotatore pesarese, "sono state ignorate" e lo hanno costretto ad allontanarsi "dall'unica cosa per cui ho sacrificato tutta la mia vita, il nuoto". "Ho sempre avuto fiducia in questi anni durissimi - dice il due volte campione mondiale dei 100 stile libero -, sono stato piegato da queste accuse ma non sono stato spezzato.
Lancio a tutti un messaggio positivo: di non mollare mai se avete ragione la verità viene fuori, le cose possono funzionare. Il vostro capitano è tornato, può succedere di tutto". 

 

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.