Inter-Ludogorets 2-1: video, gol e highlights della partita di Europa League

Sport

Missione compiuta per l'Inter di Antonio Conte che elimina il Ludogorets e approda agli ottavi di finale di Europa League. Biraghi e Lukaku sono i marcatori nella gara di ritorno

L'Inter conquista gli ottavi di finale di Europa League battendo il Ludogorets anche nella partita di ritorno grazie ai gol di Biraghi e Lukaku. La squadra di Antonio Conte ribalta il risultato e mette al sicuro la qualificazione già nel primo tempo.

Ritmi decisamente bassi fin dai primi minuti in uno stadio Meazza a porte chiuse per l'emergenza coronavirus. Al 5' Lukaku vola in progressione e a tu per tu con Iliev prova ad incrociare ma il portiere gli sbarra la strada. Il Ludogorets fa la partita ma è l'Inter a creare le occasioni più importanti. Biraghi ci prova per ben due volte ma le sue conclusioni vengono respinte dalla difesa bulgara. Al 26' a sorpresa il Ludogorets passa in vantaggio: Cicinho crossa dalla destra, Cauly anticipa Godin e da posizione defilata insacca sotto la traversa. La replica dell'Inter è immediata: splendida apertura di Eriksen sulla sinistra, Biraghi tenta nuovamente il sinistro e la deviazione beffa il portiere. Il pareggio non basta all'Inter che continua a spingere e chiude i conti in pieno recupero. Lukaku realizza il 2-1 quasi per caso con il pallone respinto dal portiere dei belgi che capita proprio sulla testa dell'attaccante.

Lampo di Sanchez, palo di Lukaku

Nella ripresa i ritmi sono ancora più bassi ma è sempre l'Inter a creare gioco e occasioni. Al 52' arriva un lampo di Sanchez che con una conclusione da fuori area colpisce la traversa. Dopo sette minuti è il turno di Lukaku che con il diagonale sorprende Iliev. Il portiere devia in qualche modo e pallone tocca il palo. Nell'ultima mezz'ora la partita scorre senza veri e propri sussulti con il Ludogorets che ci prova solo una volta con un tiro dalla distanza di Swirczok. L'attaccante trova la pronta risposta di Padelli. Antonio Conte ne approfitta per fare qualche esperimento e continua a schierare la difesa a quattro per tutti i novanta minuti oltre a regalare a Bastoni il debutto in Europa. Sono queste le uniche note da sottolineare prima del fischio finale dell'arbitro Siebert

Il tabellino di Inter-Ludogorets

INTER (3-5-2): Padelli; D’Ambrosio (76' Bastoni), Ranocchia, Godin; Moses, Barella (46' Brozovic), Borja Valero, Eriksen, Biraghi; Lukaku (62' Esposito), Sanchez. All. Conte

LUDOGORETS (4-3-3): Iliev; Cicinho Terziev, Grigore, Nedyalkov; Marcelinho (83' Biton), Dyakov, Badji; Wanderson (70' Tchibota), Keseru (64' Swierczok), Cauly Souza. All. Vrba.

Arbitro: Siebert

Marcatori: 26' Cauly (L), 31' Biraghi (I), 45'+4' Lukaku (I)

Ammoniti: D'Ambrosio (I), Wanderson (L)

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.