Champions League, Atletico Madrid-Liverpool 1-0: video, gol e highlights

Sport

Campioni d'Europa sconfitti di misura nell'andata degli ottavi. A decidere il match del Wanda Metropolitano a favore dei madrileni una rete di Saul dopo quattro minuti di gioco. Appuntamento per il ritorno l'11 marzo ad Anfield Road

I campioni d'Europa in carica del Liverpool perdono di misura il match d'andata degli ottavi di finale di Champions in casa dell'Atletico Madrid di Simeone. A decidere il match del Wanda Metropolitano una rete di Saul dopo quattro minuti di gioco. Appuntamento per il ritorno l'11 marzo ad Anfield Road (Borussia Dortmund-Psg 2-1: video, gol e highlights).

A Madrid apre Saul dopo pochi minuti di gioco

Davanti al proprio pubblico parte fortissimo l’Atletico Madrid e al 4' sugli sviluppi di un corner dalla sinistra Saul infila da due passi Alisson dopo un'azione confusa in area di rigore. Colpita a freddo la squadra inglese cerca di organizzare una controffensiva, ma i Colchoneros non arretrano e al 20' Robertson si supera in un intervento difensivo per anticipare Morata ed evitare la conclusione a botta sicura dell'ex centravanti di Juve e Chelsea. Dopo un'altra grande occasione capitata sui piedi di Morata e Alisson bravissimo a chiudere lo specchio, sono i Reds ad andare vicino al pareggio al 25' con Salah fermato per fuorigioco di Firmino che lo aveva messo davanti alla porta. Finisce così un combattuto primo tempo.

Il Liverpool attacca, ma il risultato non cambia

La ripresa inizia come la prima frazione con i padroni di casa proiettati in avanti. Pian piano il Liverpool risale la corrente e si rende ancora pericoloso con Salah di testa, non la specialità della casa. Al 67' Morata si divora il raddoppio, svirgolando in maniera clamorosa al momento della battuta a rete mentre era solissimo nei pressi del dischetto. Decisamente migliore la conclusione di Lodi al 70' che dalla distanza manda la palla poco distante dall'incrocio dei pali. Sull'altro fronte è Henderson a sfiorare il pari con una conclusione al volo che si perde a lato di poco su assist di Origi, subentrato a Mané a inizio del secondo tempo. Tra le star dell'attacco del Liverpool al 72' esce anche Salah per fare posto a Oxlade Chamberlain. Il risultato però non cambia, e il primo round va alla squadra di Simeone che però sa benissimo che anche ad Anfield Road sarà battaglia.

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.