Inter-Milan 4-2: video, gol e highlights della partita di Serie A

Sport

Scoppiettante derby vinto dall'Inter di Antonio Conte che in rimonta batte il Milan per 4-2. A Rebic e Ibrahimovic rispondono Brozovic, Vecino e De Vrij. Lukaku chiude la partita nel recupero. Con questa vittoria i nerazzurri agganciano la Juventus in vetta

L'Inter trionfa nel derby di Milano (FOTO - TUTTI I GOL DELLA SERIE A) e aggancia la Juventus in testa alla classifica. Partita ricca di colpi di scena con il Milan che chiude il primo tempo con il doppio vantaggio ma si fa recuperare in due minuti. De Vrij completa la rimonta e Lukaku firma il poker che fissa il risultato sul 4-2.

Parte subito bene il Milan che approccia meglio la partita costruendo tre azioni pericolose nei primi dieci minuti. Clamoroso il palo colpito da Calhanoglu con un destro rasoterra a incrociare dalla distanza. Il tedesco naturalizzato turco è il protagonista della prima mezz'ora ed è il fulcro delle azioni offensive del Milan. L'Inter regge alla pressione rossonera ma negli ultimi cinque minuti del primo tempo capitola. Ibrahimovic fa da sponda a Rebic, Padelli interviene in maniera errata e il croato non sbaglia il tap in. Dopo cinque minuti è lo stesso Ibrahimovic a firmare il raddoppio: sponda verso il palo lontano, Kessie tocca e il pallone arriva dalle parti dello svedese che di testa chiude il primo tempo sul 2-0. 

Rimonta lampo dell'Inter, Lukaku firma il poker

Nella ripresa l'Inter carica a testa bassa e trova il pari in due minuti. Dalla distanza Brozovic accorcia le distanze con una botta al volo imparabile per Donnarumma. Al 53' Sanchez scatta sul filo del fuorigioco, appoggia dietro per Vecino che, a porta vuota, firma il 2-2. La partita si accende ulteriormente con occasioni da una parte e dall'altra. Al 70' De Vrij completa la rimonta con un colpo di testa in torsione sugli sviluppi di un calcio d'angolo. Girandola di sostituzioni con Eriksen che, appena entrato, sfiora l'incredibile poker con una punizione dalla lunga distanza che colpisce la traversa. All'89' Barella spreca a tu per tu con Donnarumma, mentre un minuto dopo è Ibrahimovic a mancare il clamoroso pari con il suo colpo di testa che da due passi si infrange sul palo. In pieno recupero è Lukaku a chiudere la partita e firmare il poker con un preciso colpo di testa.

Il tabellino di Inter-Milan 

INTER-MILAN 4-2

INTER (3-5-2): Padelli; Godin, De Vrij, Skriniar; Candreva (80' Moses), Vecino, Brozovic, Barella, Young (95' Biraghi); Lukaku, Sanchez (72' Eriksen). A disp.: Handanovic, Stankovic, D'Ambrosio, Ranocchia; Agoume, Asamoah, Borja Valero, Sensi; Esposito. All.: Conte.

MILAN (4-4-1-1): G. Donnarumma; Conti, Kjær, Romagnoli, Hernández; Castillejo (80' Leao), Kessie (81' Paqueta), Bennacer, Rebić (84' Bonaventura); Çalhanoğlu; Ibrahimović. A disp.: A. Donnarumma, Begović; Calabria, Gabbia, Laxalt, Musacchio; Biglia, Brescianini, Saelemaekers. All.: Pioli.

Arbitro: Maresca di Napoli.
MARCATORI: 41' Rebic, 46' Ibrahimovic, 51' Brozovic, 53' Vecino, 70' De Vrij, 92' Lukaku
AMMONIZIONI: Vecino, Skriniar, Barella, Kessie, Conti, Lukaku

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.