Australian Open, Djokovic batte Federer e vola in finale

Sport

Novak Djokovic ha sconfitto Roger Federer 7-6, 6-4, 6-3 conquistando l'ottava finale della carriera a Melbourne. Venerdì la seconda semifinale tra Thiem e Zverev

Novak Djokovic vola in finale agli Australian Open dopo aver battuto 7-6, 6-4, 6-3 in due ore e 18' Roger Federer, nel 50° incrocio tra i due (27-23 ora i precedenti). Lo svizzero n° 3 del mondo, condizionato da un problema agli adduttori che si trascinava dal quarto di finale contro Sandgren, recrimina per un primo set perso dopo essere stato avanti 4-1 e 0-40. Da quel momento, Nole è tornato a dominare il match, non lasciando scampo a un Federer che negli ultimi due set non ha mai avuto una palla break. Per Djokovic si tratta dell'ottava finale a Melbourne, la 26^ a livello Slam: quando è arrivato all'ultimo atto, ha sempre vinto in Australia, dove ha raccolto 7 dei suoi 16 trionfi Major. In caso di successo, il serbo scalzerebbe dalla prossima settimana Rafa Nadal in vetta al ranking ATP e avvicinerebbe lo spagnolo (19) e il Re di Basilea (20) in quanto a Slam in bacheca. Venerdì è in programma la seconda semifinale tra l'austriaco Dominic Thiem (5 del seeding) e il tedesco Sascha Zverev (7). 

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.