Roma, intervento riuscito per Nicolò Zaniolo: "Tornerò più forte di prima"

Sport

Il giallorosso si è infortunato durante la partita contro la Juve. Per lui rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio destro con lesione meniscale. Per gli Europei recupero difficile

Rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio destro con associata lesione meniscale. È questo l’esito degli esami clinici per Nicolò Zaniolo, giovane talento della Roma, uscito in lacrime in barella durante la partita contro la Juventus all’Olimpico (GLI HIGHLIGHTS - LE FOTO). Il centrocampista giallorosso è stato operato oggi alla clinica Villa Stuart: l'intervento è perfettamente riuscito. Ma per lui si allontana il sogno di vestire la maglia azzurra ai prossimi Europei. Per il giocatore della Roma, infatti, a meno di recuperi lampo, la stagione si è chiusa. "Grazie a tutti per l'affetto che mi avete trasmesso in queste ore", sono le parole di Nicolò Zaniolo dopo l'intervento riportate dall'account Twitter della Roma. "Non vedo l'ora di tornare. Forza Roma". Il giocatore ha poi postato sul suo profilo Instagram una foto dal letto d'ospedale con i pollici in su (LA FOTOSTORIA).

L’infortunio

Al termine di una lunga azione solitaria, il centrocampista giallorosso ha cercato di passare in mezzo a Rabiot e De Ligt finendo però a terra. Ha subito chiesto il cambio perché ha capito di essersi fatto male seriamente. Una sensazione confermata poi dagli accertamenti clinici svolti immediatamente a Villa Stuart, dopo un primo consulto col professor Mariani.

Il bollettino medico dopo l'operazione

Nel bollettino medico emesso dalla Roma dopo l'operazione si spiega che Zaniolo "è stato sottoposto alla ricostruzione autologa del legamento crociato anteriore del ginocchio destro e alla sutura della lesione del menisco esterno". L'intervento chirurgico è stato eseguito a Villa Stuart dal professor Mariani e alla presenza del responsabile sanitario del club giallorosso, il dottor Causarano, ed è tecnicamente riuscito. Zaniolo inizierà da domani la fase riabilitativa.

Il messaggio sui social

"Vi giuro... tornerò più forte di prima”, ha scritto il giocatore su Instagram, dopo aver lasciato la clinica romana assieme alla mamma. Al messaggio allega poi una foto in cui lo si vede lasciare in barella il campo dell'Olimpico, con le mani tra i capelli e con Cristiano Ronaldo vicino a consolarlo. 

Fonseca: tristi per Zaniolo

Il lungo stop di Zaniolo è una tegola pesante per la Roma, che perde uno dei suoi punti di forza. "È un grande problema, ma adesso deve pensare a recuperare velocemente. Siamo tristi per lui, ma domani è un altro giorno”, ammette il tecnico Paulo Fonseca. Il bruttissimo infortunio è una pessima notizia anche per Roberto Mancini, ct della Nazionale, che sul talento giallorosso puntava in vista di Euro 2020. Ad oggi è molto difficile ipotizzare un recupero in tempo per far parte della spedizione azzurra tra pochi mesi.

Visualizza questo post su Instagram

Operazione riuscita...Forza Roma sempre 💛❤️

Un post condiviso da Nicoló Zaniolo (@nicolozaniolo) in data:

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.