Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Juventus-Cagliari 4-0: video, gol e highlights della partita di Serie A

3' di lettura

I sardi reggono bene per un tempo, poi ci pensa Ronaldo con una tripletta a risolvere il match. In gol anche Higuain. Due legni colpiti dalla squadra ospite

Nella 18esima giornata di Serie A, la Juventus travolge il Cagliari 4-0 grazie alla tripletta di Ronaldo e a Higuain. I bianconeri, in attesa di Napoli-Inter, allungano in testa sui nerazzurri (45 punti contro 42), mentre i sardi - che hanno retto bene in tutto il primo tempo - restano al sesto posto a quota 29 (TUTTI I GOL DELLA SERIE A).

Il Cagliari regge

La formazione dei padroni di casa vede Ramsey agire dietro la coppia Ronaldo-Dybala e Rabiot in mediana. Per gli ospiti, Nainggolan e Joao Pedro supportano l'unica punta Simeone; in difesa c'è l'esordio di Walukiewicz. Nel primo tempo, i bianconeri dominano ma non riescono a sfondare il muro dei sardi, ben ordinati in campo e bravi a lasciare pochi spazi. Al 9' la botta di Alex Sandro finisce alta sopra la traversa, poi ci prova Ramsey in semirovesciata ma non inquadra lo specchio. Al 28' errore di Pellegrini, Dybala prova il sinistro a giro che termina fuori. Al 35' Demiral mette i brividi a Olsen: il difensore stacca di testa da calcio d'angolo e colpisce la traversa. Poi si vede il Cagliari in contropiede: Simeone per Nainggolan, la conclusione del belga non è precisa. A fine primo tempo, all'Allianz Stadium è ancora 0-0.

Risolve Ronaldo

Ciò che i bianconeri cercavano da 45 minuti, lo trovano subito al rientro dagli spogliatoi. Klavan al 49' sbaglia il retropassaggio al limite dell'area, Ronaldo ne approffita, supera Olsen in dribbling e butta in rete. Al 51' l'estremo difensore del Cagliari compie un doppio miracolo: prima respinge il tiro di Dybala, poi si supera sull'involontaria deviazione in porta di Klavan. Brividi anche per Szczesny: Nainggolan crossa per Simeone che in torsione di testa colpisce la traversa (60'). Sei minuti dopo Rog stende Dybala in area, Ronaldo dagli 11 metri non sbaglia. A chiudere il match ci pensa il neo-entrato Higuain, la cui conclusione buca Olsen con una leggera deviazione di Klavan (81'). Passano 60 secondi e CR7, servito da Douglas Costa, segna il 4-0 su azione di contropiede. Prima del termine, il Cagliari colpisce il secondo legno con la bella girata di Joao Pedro.

Il tabellino di Juventus-Cagliari 4-0

Gol: 49', 67' rig., 82' Ronaldo, 81' Higuain
JUVENTUS (4-3-1-2): Szczesny; Cuadrado, Demiral, Bonucci, Alex Sandro; Rabiot, Pjanic, Matuidi (83' Emre Can); Ramsey; Ronaldo, Dybala (70' Higuain). All. Sarri
CAGLIARI (4-3-2-1): Olsen; Cacciatore (61' Faragò), Walukiewicz, Klavan, Pellegrini; Nandez, Cigarini, Rog; Nainggolan, Joao Pedro; Simeone. All. Maran
Ammoniti: 41' Rabiot (J), 46' Joao Pedro (C)

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"