Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Genoa-Sassuolo 2-1: video, gol e highlights della partita di Serie A

3' di lettura

Esordio vincente per l'allenatore Nicola sulla panchina rossoblù. A regalare i tre punti è un gol rocambolesco di Pandev. Nel primo tempo, botta e risposta Criscito-Obiang

Nella 18esima giornata di Serie A, il Genoa torna alla vittoria dopo 8 turni di campionato battendo il Sassuolo per 2-1 con il gol rocambolesco di Pandev all'86'. Nel primo tempo, botta e risposta Criscito-Obiang. I rossoblù lasciano l'ultimo posto e agganciano il Brescia terzultimo (14 punti), i neroverdi rimangono fermi a quota 19 (TUTTI I GOL DELLA SERIE A).

Obiang croce e delizia

Il Genoa schiera in attacco Sanabria a fianco di Pandev; in porta subito spazio al nuovo arrivato Perin. Il Sassuolo si presenta con l'unica punta Caputo sostenuto da Traoré, Duncan e Boga. Il match si accende sin dalle prime battute: al 6' il portiere rossoblù respinge a mano aperta il colpo di testa di Traoré. Gli ospiti appaiono più convinti, spinti dalle incursioni di Toljan. Poi esce il Genoa, che alza il baricentro e prova a pungere con Pandev. Nel giro di quattro minuti, botta e risposta tra le due squadre, con protagonista Obiang. Al 29' Sanabria viene messo giù in area dal centrocampista neroverde; Criscito dagli 11 metri non sbaglia. Al 33' l'autore del fallo da rigore si riscatta con una conclusione vincente da limite dell'area, che spiazza Perin grazie a una deviazione. I padroni di casa non ci stanno, e vanno vicini due volte al vantaggio: Consigli respinge due volte i tentativi da distanza ravvicinata di Sturaro.

Pandev regala i tre punti

Al rientro dagli spogliatori, chance per parte: prima Traoré manda a lato, poi la conclusione di Jagiello viene murata. Al 67' il centrocampista ivoriano si scontra con Perin: i neroverdi chiedono il calcio di rigore, per l'arbitro Irrati non ci sono gli estremi. Al 75' Djuricic va in gol, ma il direttore di gara - con l'aiuto del Var - ravvisa un tocco di mano del serbo e annulla. All'86' Pandev porta in vantaggio i suoi in modo rocambolesco: cross di Favilli, uscita bassa di Consigli, rimpallo sul macedone e pallone in rete. Allo stadio Ferraris finisce 2-1. L'allenatore Davide Nicola, arrivato al posto di Thiago Motta, comincia l'avventura rossoblù con una vittoria.

Il tabellino di Genoa-Sassuolo 2-1

Gol: 29' rig. Criscito (G), 33' Obiang (S), 86' Pandev (G)
GENOA (3-5-2): Perin; Biraschi, Romero, Criscito; Ankersen, Jagiello (72' Behrami), Radovanovic, Sturaro (79' Cassata), Pajac; Pandev, Sanabria (69' Favilli). All. Nicola
SASSUOLO (4-2-3-1): Consigli; Toljan, Ferrari, Romagna, Kyriakopoulos; Obiang, Locatelli; Boga (77' Berardi), Duncan (53' Djuricic), Traorè (93' Raspadori); Caputo. All. De Zerbi
Arbitro: Irrati
Ammoniti: Duncan (S), Criscito (G), Locatelli (S), Sturaro (G), Sanabria (G), Romagna (S)

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"