Cagliari-Lazio 1-2: video, gol e highlights della partita di Serie A

Sport

Ottava vittoria consecutiva per la Lazio che in pieno recupero ribalta il risultato con Luis Alberto e Caicedo e batte il Cagliari. Biancocelesti a meno tre dalla coppia di testa

Luis Alberto e Caicedo ribaltano in pieno recupero il gol di Simeone e conquistano una vittoria importantissima. Biancocelesti che salgono a meno tre dalla coppia di testa formata da Juventus e Inter e ora sono in piena lotta scudetto.

Subito ritmi altissimi nella sfida che chiude la sedicesima giornata di serie A. Immobile si presenta in area dopo due minuti ma tira debolmente. All'ottavo, alla prima occasione, il Cagliari passa in vantaggio. Sugli sviluppi di una rimessa laterale, Joao Pedro crossa per Simeone che con un tiro al volo imparabile fa esplodere la Sardegna Arena. Il gol dell'attaccante argentino cambia radicalmente le strategie dei due allenatori. La Lazio prova a chiudere gli avversari nella propria area, il Cagliari attacca in contropiede. Le azioni più pericolose sono di marca sarda con Simeone che mette in costante apprensione la difesa biancoceleste. L'attaccante lancia Nainggolan in profondità con quest'ultimo che si fa murare da Strakosha, poi Joao Pedro ma ancora il portiere della Lazio salva i suoi. In pieno recupero sugli sviluppi di un calcio d'angolo ancora Simeone non trova la deviazione vincente sul secondo palo. 

Caicedo all'ultimo respiro

Nella ripresa è ancora la Lazio a fare la partita. Immobile, Leiva e Milinkovic Savic ci provano ma la mira è imprecisa, il Cagliari si barrica in difesa e prova a ripartire in contropiede. Simeone lotta su tutti i palloni ma ne risente davanti alla porta. Negli ultimi dieci minuti Faragò, lanciato in area, scivola davanti a Strakosha e spreca malamente. Dopo tante occasioni di chiudere la partita, la Lazio ci crede e continua a spingere. Al 93' arriva il pari di Luis Alberto con un tiro nell'angolino basso dopo una serie di rimpalli. Il lungo recupero permette ai biancocelesti di sognare la vittoria, il Cagliari è a corto d'ossigeno e difende ad oltranza. Al 98' è Caicedo a decidere il match con un colpo di testa che batte Rafael e consegna alla Lazio una vittoria insperata.

Il tabellino della partita

Cagliari-Lazio 1-2

CAGLIARI (4-3-1-2): Rafael; Cacciatore, Pisacane, Klavan, Lykogiannis; Nandez, Cigarini (80′ Oliva), Ionita (83′ Faragò); Nainggolan (94' Deiola); Joao Pedro, Simeone. A disposizione: Aresti, Ciocci, Mattiello, Pellegrini, Pinna, Walukiewicz, Cerri, Ragatzu. Allenatore: Rolando Maran.

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Luiz Felipe, Acerbi, Radu (80′ Caicedo); Lazzari, Milinkovic-Savic, Leiva (64′ Cataldi), Luis Alberto, Lulic (56′ Jony); Correa; Immobile. A disposizione: Guerrieri, Proto, Bastos, Marusic, Patric, Anderson, Berisha, Parolo, Adekanye. Allenatore: Simone Inzaghi.

ARBITRO: Maresca di Napoli

MARCATORI: 8' Simeone, 93' Luis Alberto, 98' Caicedo

AMMONITI: Luis Alberto, Nandez, Klavan, Ionita, Pisacane, Cataldi, Caicedo

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.