Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Fiorentina-Inter 1-1: video, gol e highlights della partita di Serie A

3' di lettura

La Fiorentina ferma l'Inter sull'1-1. Al vantaggio di Borja Valero, risponde Vlahovic in pieno recupero. Il pareggio permette alla Juventus di raggiungere i nerazzurri in testa alla classifica.

Prosegue la settimana negativa dell'Inter: dopo l'eliminazione dalla Champions League, i nerazzurri perdono anche il primato solitario in campionato. Gli uomini di Antonio Conte, avanti con Borja Valero contro la Fiorentina, subiscono la rete del pari nei minuti di recupero ad opera di Vlahovic. E si fanno raggiungere in testa alla classifica dalla Juventus, vittoriosa nel pomeriggio con l'Udinese. 

Apre Borja Valero

Partita accesa sin dalle prime battute, con le due formazioni che combattono su ogni pallone. Dopo una serie di falli da una parte e dall'altra, ci pensa Borja Valero a sbloccare il risultato. Lo spagnolo sfrutta una dormita della retroguardia dei viola e sorprende sul primo palo Dragowski. Nessuna esultanza per il numero 20 dell'Inter che ha militato per cinque stagioni nella Fiorentina. La risposta dei padroni di casa passa per i piedi di Badelj: bella conclusione dalla distanza del centrocampista croato che trova una grande risposta di Handanovic, bravo a deviare in angolo. Al 40' l'Inter trova il raddoppio con Lautaro, ma dopo il check del Var, la rete dell'argentino viene annullata perché viziata da una posizione irregolare di Lukaku. Il belga prova a farsi perdonare tre minuti dopo: colpo di testa imperioso che chiama Dragowski ad un intervento superlativo.

Vlahovic mossa vincente

Il primo squillo della ripresa è di Pulgar. Il centrocampista cileno riceve e calcia da buona posizione senza però trovare lo specchio della porta. Al 60' finisce la partita di uno spento Chiesa, non al meglio della condizione: al suo posto Montella inserisce Vlahovic per dare più peso all'attacco dei gigliati. L'Inter controlla la gara e usa le corsie laterali per colpire in ripartenza. Occasioni per Lautaro Martinez e Lukaku: il primo manda fuori di testa, il secondo conclude dal limite dell'area senza imprimere forza. Quando la partita sembra scivolare via verso la vittoria dei nerazzurri, Vlahovic si inventa il gol che regala il pareggio alla Fiorentina. Il giovane attaccante dei viola semina Skriniar in veloctà e batte Handanovic con un diagonale che si insacca sul secondo palo. 

Il tabellino di Fiorentina-Inter 1-1

8' Borja Valero (I), 90'+2 Vlahovic

FIORENTINA (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Lirola, Pulgar, Badelj (66' Benassi), Castrovilli (84' Eysseric), Dalbert; Chiesa (59' Vlahovic), Boateng. All.: Montella.

INTER (3-5-2): Handanovic, Bastoni (88' Godin), De Vrij, Skriniar, D’Ambrosio, Vecino, Brozovic, Borja Valero (84' Agoumé), Biraghi, Lukaku, Lautaro Martinez (84' Politano). All.: Conte.

Arbitro: Mariani

Ammoniti: 26' Brozovic (I), 32' Bastoni (I), 51' Badelj (F), 69' Dalbert (F), 75' Lautaro Martinez (I), 79' Pulgar (F)

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"