Bologna-Atalanta 2-1: video, gol e highlights della partita di Serie A

Sport

Palacio e Poli regalano i tre punti a Mihajlovic. Alla Dea, reduce dalla qualificazione agli ottavi di Champions League, non basta Malinovskyi

Nella 16esima giornata di Serie A, il Bologna piega l'Atalanta 2-1. Allo stadio Dall'Ara, Palacio e Poli regalano tre punti d'oro a Mihajlovic (che sale a quota 19), mentre Gasperini - dopo la qualificazione agli ottavi di finale in Champions League - resta sesto in classifica a 28 punti. (TUTTI I GOL DELLA SERIE A)

Pasalic sbaglia, Palacio no

Il Bologna si presenta con il tridente formato da Orsolini, Sansone e Palacio, mentre l'Atalanta - che deve fare a meno di Ilicic e Gomez - si affida a Muriel, con alle spalle Pasalic e Malinovskyi. Proprio l'ucraino è il protagonista dei primi minuti del match: prima si mangia un rigore in movimento, poi viene murato da buona posizione. Sono però i felsinei a portarsi in vantaggio con Palacio: al 12', l'ex Inter deve solo depositare in rete dopo il palo di Orsolini. La Dea reagisce, e lo fa con la scivolata di Castagne (presa facile per Skorupski) e Muriel (punizione centrale). I bergamaschi dettano il ritmo, ma devono fare i conti con le incursioni offensive del solito Palacio. Sul finale del primo tempo, Pasalic sbaglia l'occasione del pareggio: Gosens trova in area l'ex Milan, che da pochi passi spara alle stelle. Dopo 45' il punteggio è 1-0.

Malinovskyi non basta

Nel secondo tempo, il Bologna si porta sul 2-0 dopo qualche timido tentativo bergamasco: Tomiyasu mette in mezzo, Poli di testa anticipa Palomino e batte Gollini (54'). La Dea - trascinata da nuovo entrato Barrow - non si spegne, e anzi accorcia le distanze con Malinovskyi che di sinistro infila Skorupski (60'). Otto minuti dopo, Danilo spazza a un metro dalla porta ed evita che il pallonetto di Barrow si depositi inesorabilmente in rete. E non è finita: al 78' il giovane attaccante gambiano spara a lato da ottima posizione dopo la respinta di pugno su Malinovskyi. L'ingenuità di Danilo (espulso per doppia ammonizione) non inficia comunque il risultato: al Dall'Ara è 2-1.

Il tabellino di Bologna-Atalanta 2-1

Gol: 12' Palacio (B), 54' Poli (B), 60' Malinovskyi (A)

BOLOGNA (4-3-3): Skorupski; Tomiyasu, Danilo, Bani, Denswil; Medel (63' Svanberg), Poli, Dzemaili; Orsolini (90' Mbaye), Palacio (79' Santander), Sansone. A disposizione: Da Costa, Olsen, Sarr, Paz, Destro, Schouten. All. Mihajlovic

ATALANTA (3-4-2-1): Gollini; Toloi, Palomino, Djimsiti; Castagne (63' Hateboer), De Roon, Freuler (54' Barrow), Gosens; Pasalic, Malinovskyi; Muriel (83' Colley). A disposizione: Rossi, Sportiello, Masiello, Piccoli, Ibanez. All. Gasperini

Espulsi: Danilo (B)

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.