Ibrahimovic a GQ: "Torno in Italia con una squadra che deve rinnovare la storia". VIDEO

Sport

Dopo l'esperienza con i Los Angeles Galaxy, lo svedese potrebbe ricominciare dal Milan. L'attaccante vuole trovare gli stimoli per vincere ancora

Zlatan Ibrahimovic annuncia il suo ritorno in Italia. Al magazine GQ, in uscita il 5 dicembre, il campione svedese - reduce dall'esperienza con il Los Angeles Galaxy - confessa di voler ricominciare in una squadra "che deve vincere di nuovo, che deve rinnovare la propria storia, che è in cerca di una sfida contro tutti". E i rossoneri sembrano l'identikit perfetto: "Solo così - spiega l'attaccante - riuscirò a trovare gli stimoli per sorprendevi ancora".

"Ci vediamo presto in Italia"

A GQ, nei giorni scorsi, il fuoriclasse ha confessato la sua voglia di Italia. Una decisione che tiene conto di molti aspetti, non solo calcistici: "Non si tratta solo di scegliere una squadra, ci sono altri fattori che devono quadrare. Anche negli interessi della mia famiglia. Ci vediamo presto in Italia". Lo svedese aveva già giocato nel Milan dal 2010 al 2012, vincendo un campionato e una Supercoppa. E non ha perso la sua fame di vincere: "Ci sono calciatori che giocano a calcio e altri che pensano il calcio. Quando uno pensa, inventa un nuovo modo di fare calcio, gli altri seguono e basta. Io amo fare la differenza. Non voglio fare bene solo una o due cose, voglio farle bene tutte".

Il giocatore, secondo quanto riporta Sky Sport, "nelle scorse settimane ha ricevuto un'offerta ufficiale da parte del Milan, anche se nelle ultime ore la manovra di avvicinamento tra le parti sembrava aver subito un rallentamento".

L'esperienza col Galaxy

Negli Stati Uniti, Ibrahimovic ha segnato 52 gol in 58 partite disputate. Un bottino importante, ma l'attaccante cerca qualcosa di diverso: "Dopo due anni ho detto basta. Qui a livello tecnico e tattico devono ancora crescere. Per correre corrono, fisicamente sono delle bestie. Ma non sono abituati a giocare con i piedi, perché in tutti i loro sport tradizionali - baseball, football, basket - usano le mani".

L'intervista a GQ

Zlatan Ibrahimovic è l'uomo copertina della Christmas Issue di GQ Italia, il magazine maschile di Condé Nast che vanta 3 milioni di contatti al mese. A Los Angeles, lo svedese in versione Pulp Fiction si è prestato a una lunga intervista in cui parla di Milan, delle liti con Materazzi, di Ronaldo il Fenomeno come giocatore preferito, e di razzismo negli stadi. Recentemente, il giocatore è stato vittima di scritte offensive per motivi non inerenti al calcio giocato.

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.