Mourinho si presenta al Tottenham: sono al massimo della felicità

Sport

Dopo l'esonero di Pochettino arriva lo Special One per risollevare una delle finaliste della scorsa Champions League partita male in Premier. "Abbiamo un grande potenziale" assicura Mourinho

"Una scelta eccellente" così l'ha definita Josè Mourinho l'occasione di tornare su una panchina di Premier League dopo l'esonero non senza rimpianti patito con il Manchester United. "Quanto sono felice? Da zero a 10 rispondo 10", ha aggiunto il tecnico portoghese, chiamato a risollevare le sorti degli Spurs, protagonisti di una partenza disastrosa in Premier League con soli 14 punti conquistati in 12 giornate e alle porte una sorta di spareggio contro il West Ham per evitare di essere risucchiati nelle parti meno nobili della classifica. "Non penso che ci vorra' un grande sforzo per risollevarci" ha sottolineato Mourinho "perche' si tratta di un grande club. So di avere tra le mani un grandissimo potenziale".

In conferenza stampa omaggio a Pochettino

"Sorrido da due giorni, ma sono anche un po' triste per Pochettino", dice Mourinho "qui ha fatto un lavoro straordinario. Condivido con voi ciò che ci siamo già detti all'interno dello spogliatoio, questa sarà sempre casa sua. Questo campo d'allenamento è il suo, qui sarà sempre il benvenuto".

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.