Euro 2020, l'Italia travolge l'Armenia e chiude il girone a punteggio pieno

Sport

Goleada azzurra: finisce 9-1. Doppiette di Immobile e Zaniolo, gol di Barella, Romagnoli, Jorginho, Orsolini, Chiesa. Decima vittoria di fila nel gruppo J e undicesimo successo consecutivo per il ct Mancini che ritocca il record già battuto in Bosnia

L'Italia spazza via anche l'Armenia con un 9-1 e completa a punteggio pieno il girone di qualificazione a Euro 2020. Per il ct Roberto Mancini, che battendo la Bosnia aveva superato Vittorio Pozzo con dieci vittorie di fila, arriva anche l'undicesimo successo consecutivo. Il cammino degli azzurri nella rassegna continentale continuerà con la partita di debutto della fase finale, in programma il 12 giugno 2020 a Roma. Dopo la qualificazione centrata con la Grecia a ottobre, anche la gara con l'Armenia si è presentata come una vera e propria formalità per gli azzurri. Capitan Bonucci e compagni hanno però onorato l'impegno, regalando una serata di spettacolo al folto pubblico dello stadio Barbera di Palermo.

Poker azzurro nel primo tempo

L'equilibrio della partita viene subito spezzato dall'uno-due firmato Immobile e Zaniolo tra l'8' e il 9'. Prima il laziale porta in vantaggio gli azzurri con un colpo di testa, poi il romanista con un tocco da pochi passi raddoppia, mettendo a segno il suo primo gol in Nazionale. Al 29' arriva anche il gol del centrocampista Barella, con un inserimento puntuale che fa a fette la precaria difesa armena. Al 33' Immobile cala il poker azzurro.

Il festival del gol continua nel secondo tempo

Il festival del gol continua nella ripresa. Al 64' anche Zaniolo trova la doppietta con un bel sinistro dal limite dell'area imprendibile per il portiere armeno. Al 72' Romagnoli sugli sviluppi di un corner firma il 6-0. Al 75' il 7-0 porta la firma di Jorginho su rigore concesso per un fallo su Chiesa. Al 78' Orsolini - al suo debutto in azzurro - segna l'8-0. Al 79' Babayan segna il gol della bandiera dell'Armenia. Infine all'81' è proprio Chiesa a firmare la nona rete dell'Italia, la prima per l'esterno d'attacco della Fiorentina con la maglia della Nazionale. 

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.