Calcio, Lippi si dimette da CT della Cina

Sport

Fatale al tecnico campione del Mondo nel 2006 la sconfitta rimediata dalla sua squadra contro la Siria 2-1, a Dubai, in una partita valida per le qualificazioni ai Mondiali 2022

Finisce la seconda avventura di Marcello Lippi alla guida della Cina. Fatale al tecnico la sconfitta rimediata dalla sua squadra contro la Siria 2-1, a Dubai, in una partita valida per le qualificazioni ai Mondiali 2022.

L'ex Ct azzurro: "Mi assumo la responsabilità della sconfitta"

L'annuncio, riferisce l'agenzia Xinhua, è stato dato dallo stesso Lippi al termine dell'incontro. "Loro hanno giocato meglio di noi e hanno meritato la vittoria - ha detto Lippi in conferenza stampa - Io mi assumo la piena responsabilità di questa sconfitta e per questo ho deciso di dimettermi".

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.