Champions L., Napoli-Salisburgo 1-1: gol e highlights della partita VIDEO

Sport

Gli azzurri di Ancelotti mancano il primo match-point qualificazione. Austriaci avanti al 10' grazie ad un calcio di rigore trasformato da Haaland. Il pareggio dei padroni di casa arriva a ridosso dell'intervallo con una rete di Lozano.

Nella quarta giornata della fase a gironi di Champions League, Napoli e Salisburgo pareggiano 1-1 al San Paolo. Occasione sprecata per gli azzurri che con una vittoria avrebbero conquistato in anticipo la qualificazione agli ottavi di finale. Succede tutto nel primo tempo: Haaland sblocca il risultato su rigore dopo dieci minuti, Lozano segna la rete del pareggio a pochi istanti dall'intervallo.

Il racconto della partita

Inizia subito in salita la gara del Napoli che si ritrova sotto dopo appena dieci minuti. Koulibaly stende Hwang in area di rigore e l'arbitro non ha dubbi nell'indicare il dischetto: dagli undici metri, il giovane Haaland spiazza Meret e porta avanti gli austriaci. La reazione azzurra è veemente: Callejon colpisce il palo, Insigne spreca da buona posizione. Al 44' il pareggio con Lozano che dribbla Onguene e batte Coronel.

Nella ripresa i padroni di casa tentano il tutto per tutto, cercando insistentemente la rete che varrebbe il passaggio del turno. Ci provano Lozano, Mertens e Di Lorenzo. A nulla valgono gli ingressi in campo di Milik e Llorente: il Salisburgo riesce a respingere ogni attacco. Il Napoli, ora secondo nel girone alle spalle del Liverpool, perde l'occasione di conquistare con due turni d'anticipo il pass per gli ottavi di finale di Champions.

Il tabellino

Napoli: Meret; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Mario Rui (1' st Luperto); Callejon, Fabian Ruiz, Zielinski, Insigne; Lozano (41' st Llorente), Mertens (28' st Milik). (Ospina, Elma, Hysaj, Manolas). All.: Ancelotti.

Salisburgo: Coronel; Pongracic (1'st Mwepu), Onguene, Wober; Kristensen, Minamino (16' st Ashimeru), Junuzovic, Szoboszlai; Haaland (30' st Daka), Hwang. (Kohn, Vallci, Koita, Ramalho). All.: Marsch

Arbitro: Szymon Marciniak (POL)

Reti: nel pt 11' rig. Haaland, 44' Lozano

Angoli: 8-7 per il Salisburgo

Recupero: 3' e 3'

Ammoniti: Onguene, Pongracic, Zielinski

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.