Formula 1, Gp Messico: Verstappen perde pole. Prima fila Ferrari: Leclerc partirà primo

Sport

Il pilota della Red Bull aveva conquistato in pista la pole position ma è stato messo sotto investigazione per eccesso di velocità in regime di bandiera gialla. Dopo la penalizzazione, la prima fila diventa così tutta rossa, con il monegasco davanti a Vettel

Max Verstappen ha perso la pole position nel GP del Messico a causa di una penalità di tre punti. La prima fila diventa così tutta Ferrari, con Charles Leclerc che partirà in testa e poi Sebastian Vettel. Alla fine dell'ultimo giro delle qualifiche (in Q3), Verstappen non si è fermato con la bandiera gialla dopo lo schianto di Bottas poco prima del rettilineo, nonostante avesse visto perfettamente il finlandese. Per Verstappen c'è eccesso di velocità in regime di bandiera gialla, sventolata a 40 secondi dalla fine della Q3. Il GP del Messico sarà in diretta domenica 27 alle 20.10 su Sky Sport F1 (207) e Sky Sport Uno (canale 201).

All’ultimo giro incidente di Bottas

Il miglior tempo in pista di Verstappen è stato subito messo sotto investigazione perché non ha rallentato nell’ultimo tratto, quando erano state esposte le bandiere gialle per un incidente di Valtteri Bottas. Il pilota della Mercedes è stato protagonista di un impatto spaventoso all’ultimo giro delle qualifiche. La monoposto del finlandese è uscita di pista nell'ultima curva prima del rettilineo finale ed è andata a scontrarsi violentemente sulle protezioni: praticamente distrutta la parte sinistra. Dopo alcuni istanti è arrivata la voce via radio di Bottas, seppur con il fiatone, a tranquillizzare tutti sulle sue condizioni.

I tempi in Q1 e Q2

Anche nella prima sessione di qualifiche del Gp del Messico il miglior tempo era stato di Max Verstappen su Red Bull: ha girato in 1:15.949. Secondo Albon, terzo Leclerc, poi Hamilton e Vettel. Eliminati Stroll, Magnussen, Grosjean, Kubica e Russell. Nella secondo sessione, invece, il miglior tempo era stato di Lewis Hamilton su Mercedes: 1:15.721. Secondo Bottas, terzo Vettel, poi Verstappen e Leclerc. Eliminati Perez, Hulkenberg, Ricciardo, Raikkonen e Giovinazzi.

La gara in diretta

La gara in diretta è prevista domenica 27 alle 20.10 su Sky Sport F1 (207) e Sky Sport Uno (canale 201).

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.