Tennis, Berrettini a Shanghai perde con Zverev. Sfuma la finale

Sport

L'azzurro è stato superato col punteggio di 6-3, 6-4 in poco più di un'ora di gioco. Sfuma così il sogno dell'azzurro di aggiudicarsi il titolo nel torneo Masters 1000. Si è comunque trattata della sua prima semifinale

Niente finale per l'azzurro Matteo Berrettini, sconfitto dal tedesco Alexander Zverev nella semifinale del torneo Masters 1000 di Shanghai, in Cina. L'atleta romano di 23 anni è stato superato col punteggio di 6-3, 6-4 in poco più di 60 minuti nei quali è stato "strapazzato" dall'avversario.

La finale sarà tra Zverev e Medvedev

Zverev, che ha battuto Roger Federer ed è il numero 6 al mondo, domani domenica 13 ottobre affronterà per il titolo il russo Daniil Medvedev, vittorioso sul greco Stefano Tsitsipas. Fino a ieri il sogno di Berrettini di aggiudicarsi il titolo sembrava vicino, quando ha battutto sempre in due set col punteggio di 7-5 e 6-4 l'austriaco Dominik Thiem.

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.