Wolfsberger-Roma 1-1: video, gol e highlights della partita di Europa League

Sport

A Graz decidono i gol di Spinazzola al 26’ e Liendl al 51’. Con il pareggio i giallorossi mantengono il comando del girone in coabitazione proprio con gli austriaci

La Roma pareggia 1-1 in casa del Wolfsberger e mantiene il comando del girone in coabitazione proprio con gli austriaci. A Graz decidono i gol di Spinazzola al 26’ e Liendl al 51’ una partita giocata a ritmi non troppo elevati e dai contenuti tecnici non esaltanti. Un risultato che non scontenta i padroni di casa, mentre i giallorossi perdono forse un'occasione per allungare in classifica.

Spinazzola la sblocca di testa

Dopo una prima, prolungata, fase di studio, la prima occasione vera è per i padroni di casa: al 22’ Ritzmaier colpisce di testa in piena area e Mirante si produce in un bell’intervento, con coefficiente di difficoltà aumentato dalla deviazione di Fazio. Scampato il pericolo, la Roma si porta avanti al 26’ con Spinazzola: angolo battuto dalla destra da Pastore e conclusione fortuita di testa dell’esterno che dopo un rimpallo finisce in fondo alla rete. Al 34’ i giallorossi, in tenuta blu, potrebbero raddoppiare, ma Kalinic da buona posizione si fa bloccare il tiro dal portiere avversario Kofler. La prima frazione si chiude così senza altre grosse emozioni.

Eurogol di Liendl e pari austriaco

La ripresa si apre con un tentativo di Zaniolo contenuto con difficoltà da Kofler. Al 51’ è il Wolfsberger a trovare il pari con un sinistro di Liendl dai 20 metri che si infila all’incrocio con Mirante che riesce solo a sfiorare il pallone. Al 59’ Ritzmaier ha un’altra buona occasione, ma schiaccia troppo la conclusione. Esattamente come sull’altro fronte Pastore al 64’ liberato al tiro in area da una sponda aerea di Kluivert. Altra grossa opportunità capita a Zaniolo al 71’ ma la sua girata termina di pochissimo a lato. Al 75’ il centrocampista giallorosso ci riprova e questa volta è Kofler a respingere con i pugni. Gli ultimi fuochi sono della squadra di Fonseca che però alla fine deve accontentarsi di dividere la posta in palio con i padroni di casa insieme al primato nel girone.

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.