Torino-Lecce 1-2: video, gol e highlights della partita di Serie A

Sport

Nel monday night della terza giornata di serie A, il Lecce a sorpresa sbanca il campo del Torino. Inutile il rigore del "gallo" Belotti, vittoria meritata per i salentini, che con Farias e Mancosu fanno i primi punti dal ritorno nella massima serie.

Aggancio in vetta fallito: il Torino cade in casa contro il Lecce e non riesce a tenere il passo dell’Inter capolista. 1-2 a sorpresa all’Olimpico e primi punti dal ritorno in serie A per i salentini (guarda tutti gli highlights del campionato). Le due squadre arrivavano al posticipo del lunedì con percorsi e stati d’animo diametralmente opposti: 2 vittorie su 2 per il Toro di Mazzarri, alla ricerca di un tris iniziale che ai granata non riesce dal 1976; 2 sconfitte su 2 per il Lecce di Liverani. Che sfodera una prestazione solida e intelligente: difesa tosta ma nessuna barricata, ripartenze rapide e idee chiare in avanti.

Un gol per tempo dei salentini

Il Torino, nel primo tempo, sbatte contro il muro dei giallorossi, che passano dopo 35’ con una bella combinazione Falco-Farias. A inizio ripresa, con l’ingresso di Zaza per Berenguer, la reazione del Toro: i granata chiudono il Lecce nella loro metà campo e trovano il pari con Belotti su rigore al 58’ (trattenuta di Tabanelli sullo stesso Zaza). Ma quando ci si aspetta il forcing finale dei padroni di casa, esce fuori la migliore organizzazione degli uomini di Liverani. Al 73’ Sirigu si oppone a una sventola di Calderoni, ma sulla respinta Mancosu appoggia in rete il gol della vittoria. brividi finali: Gabriel salva in mischia sugli assalti granata, poi in pieno recupero l'arbitro Giua va al VAR per un possibile rigore a favore del Torino, ma dopo tanti, tesissimi minuti, decide per il nulla di fatto. E il Lecce festeggia.

Il tabellino

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Djidji, Bonifazi; De Silvestri (80' Laxalt), Baselli (72' Verdi), Rincon, Meité, Ola Aina; Berenguer (46' Zaza), Belotti. All. Mazzarri

LECCE (4-3-1-2): Gabriel; Rispoli, Lucioni, Rossettini, Calderoni; Tabanelli, Tachtsidis, Majer (81' Shakhov); Falco; Lapadula (63' Babacar), Farias (63' Mancosu). All. Liverani 

Marcatori: 35' Farias (L), 58' rig. Belotti (T), 73' Mancosu (L)

Arbitro: Giua

Ammoniti: Rossettini (L), Lucioni (L), Berenguer (T), Lapadula (L), Tabanelli (L), Rispoli (L)

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.