Tennis, finisce il sogno di Matteo Berrettini agli Us Open: sconfitto in 3 set da Nadal

Sport

Il tennista romano è stato sconfitto in tre set da Rafael Nadal col punteggio di 7-6, 6-4, 6-1. Nadal affronterà in finale domenica Daniil Medvedev. "Matteo ha giocato benissimo", ha detto lo spagnolo

Matteo Berrettini è stato sconfitto in tre set da Rafael Nadal col punteggio di 7-6, 6-4, 6-1. Finisce così il sogno del tennista romano (FOTOSTORIA) che è arrivato a un passo dal diventare il primo italiano a giocare una finale degli Us Open. Nadal affronterà in finale domenica Daniil Medvedev.

La partita

Nel primo set gioca alla pari e, dopo aver annullato un set point, costringe Rafa al tie-break. Lì si porta sul 4 a zero e sembra fatta, soprattutto quando guadagna due set point. Ma un po' per sfortuna un po' per la capacità di Nadal di non mollare mai. si fa riprendere e battere. "Sono stato fortunato", ammetterà poi lo spagnolo. Il match rimane in equilibrio anche nel secondo set, che però Nadal riesce a vincere soprattutto per i troppi errori del tennista romano (alla fine quelli non provocati saranno 42 contro i 16 dello spagnolo). Nel terzo set Matteo crolla e per Nadal, ancora pieno di energie, è una passeggiata che, grazie a un doppio fallo finale del romano, lo porta direttamente all'ennesima finale degli Us Open (IL RACCONTO DELLA PARTITA SU SKY SPORT).

Nadal: “Ho avuto un po’ di fortuna”

“Matteo ha giocato benissimo”, ha detto Nadal: “Sono stato fortunato nel primo set quando al tie break lui era nettamente avanti e ha avuto due set point. In gran parte dei casi avrebbe vinto, ma sono stato fortunato”.

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.