F1, qualifiche Gp Italia: a Monza è pole per Leclerc, secondo Hamilton, Vettel è quarto

Sport

Il monegasco della Ferrari partirà davanti a tutti dopo un Q3 caotico, finito sotto investigazione. Con lui in prima fila il britannico della Mercedes. Il tedesco deve accontentarsi della seconda fila, dietro a Bottas. Domenica gara in diretta esclusiva su Sky Sport

La Ferrari festeggia la pole position di Charles Leclerc a Monza dopo un caotico Q3 nelle qualifiche del Gp d’Italia in programma domenica alle 15.10 (in diretta esclusiva su Sky Sport F1 e Sky Sport Uno). Di fianco al monegasco, davanti a tutti con il tempo di 1:19.307, in prima fila ci sarà Lewis Hamilton. In seconda fila l’altro pilota Mercedes Valtteri Bottas, quarto Sebastian Vettel. Questo il resto della top ten: Quinto Daniel Ricciardo, sesto Nico Hulkenberg, settimo Carlos Sainz, ottavo Alexander Albon, nono Lance Stroll e decimo Raikkonen. Max Verstappen partirà invece dal fondo per aver cambiato il motore. Ma è stato un finale di qualifiche davvero incredibile: negli ultimi minuti del Q3 tutti aspettano che i rivali lascino per primi i box per poter sfruttare la loro scia e per paura di concederla vanno a rilento nel giro di lancio, ma intanto il tempo scade e finiscono per non poter realizzare l’ultimo giro lanciato, eccetto lo stesso Leclerc e Sainz. Il finale è stato messo sotto investigazione dalla direzione gara per accertare che non ci siano state irregolarità, ma la pole di Leclerc non è stata in discussione. Le decisioni della direzione gara non hanno modificato la griglia di partenza (IL RACCONTO DELLE QUALIFICHE).

"Un onore la pole davanti a questi tifosi"

''Un onore essere in pole davanti a questi tifosi'', ha detto Leclerc subito dopo la conquista della prima posizione sulla griglia. Sul caos nel Q3 a causa dei tatticismi delle squadre, il monegasco ha detto: ''Un peccato non aver potuto fare l'ultimo giro, c'è stato un gran casino''.

Come sono andati Q1 e Q2

Nel Q1 il più veloce è stato Charles Leclerc. Il pilota della Ferrari ha girato in 1:20.126. Secondo Hulkenberg, poi Bottas, Hamilton e Ricciardo. Sesto Vettel. Eliminati invece Grosjean, Perez, Russell, Kubica e Verstappen. Nel Q2 il campione del mondo Lewis Hamilton su Mercedes soffia in extremis la prima posizione a Leclerc (secondo). A seguire Vettel terzo, poi Ricciardo e Bottas. Eliminati Giovinazzi (per soli 2 millesimi), Magnussen, Kvyat, Norris e Gasly. Durante il Q3 sessione fermata con le bandiere rosse per alcuni minuti per un incidente a Kimi Raikkonen finito a muro in Parabolica. L'ex ferrarista partirà decimo dalla griglia.

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.