Lazio-Roma 1-1: video, gol e highlights della partita di Serie A

Sport

Di Kolarov su rigore al 17’ e Luis Alberto al 59’ le reti dell’incontro. Gara divertente con sei pali, quattro per i biancocelesti e due per i giallorossi

Finisce 1-1 il primo derby della Capitale di questa stagione. A siglare le reti dell’incontro sono stati Kolarov su rigore al 17’ e Luis Alberto al 59’. Gara divertente con 6 pali, quattro della Lazio e due della Roma, con i biancocelesti che hanno creato, e sprecato molto, e i giallorossi bravi a ripartire e resistere alla pressione avversaria. 

Partenza pazza: 5 pali, Roma avanti di rigore

La gara si gioca subito su ritmi elevatissimi e al 3’ la Lazio va vicinissima al gol con un tiro da fuori area di Lucas Leiva che sugli sviluppi di un corner centra il palo alla destra di Pau Lopez, e sul prosieguo dell’azione Immobile non trova lo spiraglio per ribadire a rete. La replica della Roma non si fa attendere e due minuti dopo Zaniolo pareggia il conto per quanto riguarda i pali, cogliendo il montante alla sinistra di Strakosha. Al 6’ è ancora Immobile a rendersi pericoloso in area come Milinkovic poco dopo. Al 16’ però sul fronte opposto un tentativo di cross di Dzeko viene toccato con la mano proprio dal centrocampista laziale, è rigore che Kolarov trasforma con freddezza. La Lazio si scuote e in due minuti, tra il 24’ e il 25’, coglie altri due pali, prima con Immobile e poi con Correa. Sul capovolgimento di fronte un colpo di testa di Cristante viene respinto sulla linea dal muro difensivo laziale prima che Zaniolo raccolga e prenda il secondo palo della sua partita, sempre alla sinistra dell’estremo difensore della Lazio. Prima del finale di una frazione spinta al massimo ci sono da segnalare un altro paio di assalti dei biancocelesti con Immobile e Correa e la sostituzione di Luiz Felipe con Bastos per problemi fisici.

Pari di Luis Alberto, altro palo di Parolo

La ripresa si apre con la Lazio che si riversa in avanti alla ricerca del pari e la Roma che replica con un altro bello spunto di Zaniolo che manda però la palla alta sopra la traversa. La risposta è ancora affidata a una conclusione dalla distanza di Lucas Leiva (50’) e soprattutto con un colpo di testa di Lazzari al 58’ che dà l’illusione ottica del gol. La rete vera arriva però un minuto dopo con Luis Alberto bravo a sfruttare il bel lavoro di Immobile in area romanista e insaccare di precisione. Il pareggio non placa la squadra di Inzaghi e una manciata di secondi dopo il numero 10 della Lazio va vicino al raddoppio, ma questa volta scarica alto. Al 64’ invece è Correa a chiamare al grande intervento Pau Lopez e al 70’ Immobile ci prova con un tracciante che si perde sopra la traversa. Inzaghi per aumentare la spinta offensiva al 78’ inserisce Jony al posto di Lulic, mentre Fonseca si copre con Santon al posto di un brillante Zaniolo. All’86’ è Parolo che sembra avere il pallone buono per ribaltare definitivamente il risultato, ma la sua conclusione finisce sulla traversa. Al 92’ sono ancora messe a dura prova le coronarie dei tifosi con un gol di Lazzari che viene annullato per fuorigioco di Jony. Il risultato non cambia più e finisce in parità un derby combattuto e divertente, non fosse altro per le tante occasioni da rete. 

 

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.