Sorpresa Mihajlovic, l’allenatore in panchina per Verona-Bologna

Sport

Dopo 40 giorni in ospedale per sottoporsi alle cure contro la leucemia, il tecnico ha lasciato nel pomeriggio il Sant’Orsola per raggiungere la squadra

Sinisa Mihajlovic sorprende tutti, ma forse non se stesso. L’allenatore, in cura da 40 giorni per combattere la leucemia (l’annuncio del 13 luglio), nel pomeriggio ha lasciato l’ospedale Sant’Orsola di Bologna per dirigersi verso Verona. Destinazione stadio Bentegodi, dove i suoi ragazzi hanno debuttato in campionato contro l’Hellas con un pareggio.

L’annuncio della malattia e gli allenamenti a distanza

Una bellissima notizia, per Mihajlovic innanzitutto. Ma anche per tutti gli amanti del calcio, non solo per i tifosi del Bologna. L'allenatore aveva annunciato a metà luglio la sua malattia, vedendosi costretto a lasciare il ritiro della squadra per sottoporsi alle cure mediche. Ma non aveva mai abbandonato i suoi ragazzi, seguendo gli allenamenti a distanza e caricando la squadra attraverso dei messaggi video. Ora il ritorno sulla panchina per la prima partita del Bologna in questa Serie A 2019/2020.
 

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.