Juventus: le condizioni di salute di Sarri migliorano, ma salterà Parma e Napoli

Sport

L’allenatore dei bianconeri non siederà in panchina nelle prime due partite di campionato a causa della polmonite che lo ha colpito. "Sarri - si legge in una nota - è stato sottoposto a ulteriori accertamenti medici, che hanno evidenziato un buon decorso clinico"

L’allenatore della Juventus Maurizio Sarri, colpito da una polmonite, non sarà in panchina nelle prime due partite di campionato: né sabato pomeriggio a Parma, né il 31 agosto a Torino contro il Napoli. Lo ha comunicato ufficialmente la società bianconera.

"Buon decorso clinico"

"Sarri - si legge in una nota - è stato sottoposto a ulteriori accertamenti medici oggi, che hanno evidenziato un buon decorso clinico. Per ottenere una completa guarigione dalla polmonite, l'allenatore non siederà in panchina in occasione delle prime due partite di serie A con il Parma e con il Napoli”. La decisione di lasciare a riposo Sarri nelle prime due partite di campionato, "è stata presa - spiega il club bianconero - per permettere al tecnico, che anche oggi si è recato allo Juventus Training Center per coordinare il lavoro del suo staff, di riprendere al più presto la regolare attività".

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.