Mohamed Salah, foto con un bimbo che si era appena rotto il naso per inseguirlo

Sport

L’attaccante del Liverpool si è fermato ad aiutare un piccolo tifoso di 11 anni che aveva sbattuto su un lampione mentre rincorreva l’auto del suo idolo. Lo scatto, pubblicato su Instagram, è diventato virale

L’attaccante del Liverpool Momo Salah e un piccolo tifoso con il naso insanguinato. La foto è diventata virale su Instagram per la particolare storia che c’è dietro lo scatto. Il giovane fan dei Reds, l’undicenne Louis Flower, voleva vedere il suo idolo, l’attaccante egiziano Mohamed Salah. Così, insieme al fratellino minore ha atteso pazientemente che il fuoriclasse terminasse l’allenamento e quando la sua Bentley è uscita dal parcheggio di Redwood Melwood i due piccoli tifosi l’hanno rincorsa. Ma durante l’inseguimento Louis è andato a sbattere con la faccia contro un lampione, cadendo a terra con il naso pieno di sangue. Salah si è accorto dell’incidente, ha fermato la macchina ed è sceso per accertarsi che il bimbo stesse bene. E a quel punto è scattato l’immancabile foto ricordo.

La foto virale

Joe Cooper, il patrigno di Louis, ha pubblicato la foto su Instagram, che è subito diventata virale e molto commentata. “Mo è stato molto premuroso con i ragazzi e li ha resi felici”, ha raccontato a Sky News Joe Cooper. “Il dolore provocato dalla caduta è scomparso all’istante e Louis ha potuto abbracciare il suo idolo”.

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.