F2, Schumacher Jr vince in Ungheria prima gara 15 anni dopo il padre

Sport

Mick ha trionfato all'Hungaroring dove Michael si era imposto nel 2004: il gradino più alto è una prima volta assoluta per il giovane pilota. "Una gara fantastica. Il mio cuore batteva forte ma ho sempre avuto tutto sotto controllo", ha commentato

Uno Schumacher torna a vincere sul circuito dell'Hungaroring: 15 anni dopo il successo del padre Michael in F1, è storica la vittoria del figlio 20enne Mick nel Gp d'Ungheria di Formula 2. Il gradino più alto del podio è una prima volta assoluta per Schumi jr. in questa categoria.

Tutta la gara in testa

Il primogenito del sette volte campione del mondo di F1, dopo aver chiuso gara-1 ottavo, ha condotto in testa dall'inizio alla fine gara-2, dove era partito dalla pole. Mick Schumacher jr, allievo della Ferrari Driver Academy, ha preceduto Nobuharu Matsushita e Sergio Sette Camara.

Schumi jr: “Il mio cuore batteva forte”

"Una gara fantastica. Nobu (Matsushita, ndr) mi ha fatto divertire, non è stato facile. Il mio cuore batteva forte ma ho sempre avuto tutto sotto controllo", emozionatissimo, Mick Schumacher ha commentato così, a caldo, la sua prima storica vittoria in F2 all'Hungaroring.

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.