Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

F1, Gp d’Ungheria: Verstappen conquista la prima pole in carriera

I titoli delle 18 di Sky Tg24 del 3 agosto

3' di lettura

Il pilota olandese della Red Bull segna il nuovo record della pista di Budapest: 1:14.572. Dietro di lui le Mercedes di Bottas e Hamilton. Quarta e quinta le Ferrari di Leclerc e Vettel. La gara domani alle 15.10 su Sky Sport F1 e Sky Sport Uno

Max Verstappen conquista la sua prima pole position all'Hungaroring e domani partirà davanti a tutti nel Gp d’Ungheria in programma alle 15.10 (in diretta esclusiva su Sky Sport F1 e Sky Sport Uno). In prima fila con il pilota della Red Bull ci sarà Valtteri Bottas su Mercedes. Seconda fila per l’altra Mercedes di Lewis Hamilton e per la Ferrari di Charles Leclerc (finito contro le barriere nel Q1 e costretto a sostituire l’ala posteriore). Sebastian Vettel, altro ferrarista, partirà quinto (IL RACCONTO DELLE QUALIFICHE).

Prima pole in carriera per Verstappen

Per Verstappen è la prima pole della carriera. L’ha conquistata girando in 1:14.572: è il nuovo record della pista. “Sapevo che sarebbe stata dura, ma la macchina ha risposto bene, è incredibile. Sono davvero felice”, ha detto il pilota olandese. Tanti i tifosi sugli spalti di Budapest che facevano il tifo per lui. “Sentire tanti tifosi così intorno ti dà sicuramente una marcia in più – ha commentato –. C'è ancora una gara da fare però, per me comunque questa è una pole importante e bella, grandiosa per il team”. Il Gp d’Ungheria, 12esima prova del Mondiale di Formula 1, è l’ultimo prima della pausa estiva.

Gli altri tempi

Verstappen nel Q3 ha preceduto di pochi millesimi i piloti della Mercedes. Bottas è stato il più vicino all’olandese, con 18 millesimi di distacco. Il leader del Mondiale di F1, Hamilton, è rimasto a circa due decimi. Più staccate le Ferrari, con Leclerc quarto a 471 millesimi e Vettel quinto a 499. Pierre Gasly, con la seconda Red Bull, ha chiuso sesto a quasi nove decimi. Con oltre un secondo di distacco, poi, si sono piazzate le McLaren di Lando Norris e Carlos Sainz, rispettivamente settimo e ottavo. Nono posto per Romain Grosjean (Haas) e decimo per Kimi Raikkonen con l'Alfa Romeo.

Verstappen il più veloce nel Q1, Hamilton nel Q2

Ad aggiudicarsi il miglior tempo nella prima sessione di qualifiche del Gp d’Ungheria era stato proprio Max Verstappen su Red Bull: aveva girato in 1:15.817. Secondo tempo nel Q1 per Hamilton, terzo per Bottas. Quinto tempo per Leclerc, che ha danneggiato la sua Ferrari toccando con il posteriore le barriere dell'ultima curva (dove ha avuto difficoltà per tutto il weekend). Eliminati Russell, Perez, Ricciardo, Stroll e Kubica. Nella seconda sessione di qualifiche, invece, il più veloce era stato Lewis Hamilton su Mercedes: 1:15.817. Secondo Verstappen, terzo Bottas, poi le Ferrari di Leclerc (che ha cambiato l’ala) e Vettel. Eliminati Hulkenberg, Albon, Kvyat, Giovinazzi e Magnussen.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"