Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Roma, conferenza stampa di Fonseca: "Sarà la squadra di tutti, voglio che sia ambiziosa"

I Titoli di Sky tg24 delle 18 dell'8 luglio

3' di lettura

Il nuovo allenatore dei giallorossi si presenta in conferenza stampa a Trigoria: "Onorato di essere in questa città meravigliosa". Il portoghese si pone come obiettivo "la qualificazione in Champions". E sul mercato: "Voglio che restino qui solo giocatori felici"

Paulo Fonseca si presenta da nuovo allenatore della Roma, in conferenza stampa dal centro sportivo dei giallorossi a Trigoria. E dice: non sarà la “mia Roma” ma “sarà la Roma di tutti”, spiega l’allenatore portoghese.  “Lavoreremo per costruire una squadra ambiziosa”, prosegue Fonseca. “Sono felice e onorato di essere qui e lavorare per questa società e in questa città meravigliosa”, ha detto l’ex tecnico dello Shakhtar Donetsk. "Non sono una persona a cui piace fare promesse, ma sono fermamente convinto che negli anni in cui sarà l'allenatore di questa squadra potremo vincere una delle competizioni alla quale parteciperemo", ha aggiunto Fonseca.

"Su Higuain la penso come il ds Petrachi"

Su Gonzalo Higuain, l'attaccante della Juventus che il ds della Roma Petrachi ha stabilito come obiettivo per il mercato ("per tornare al meglio, non ha soluzione migliore della Roma"), Fonseca si allinea totalmente al suo dirigente: “Sono in piena e totale sintonia con Petrachi e con quanto da lui affermato. Non mi va però di parlare di operazioni che non sono state concretizzate”.

"Obiettivo Champions, ma voglio creare una squadra ambiziosa"

Sugli obiettivi per la prossima stagione della Roma, Fonseca ha affermato che “il presidente Pallotta non ha fissato nessun obiettivo, ma quello che io mi pongo è centrare la qualificazione in Champions”. Anche se – ha continuato l’allenatore portoghese – “la priorità è quello di creare una squadra forte, ambiziosa e coraggiosa. Anche quando non vinceremo, dovremo rendere orgogliosi i nostri tifosi. Non è una promessa, ma la mia convinzione: ho due anni di contratto, sono convinto che con questa squadra potremo vincere una delle competizioni a cui partecipiamo”, continua Fonseca.

"Miglioreremo la difesa. Punteremo al possesso palla"

Passando all'aspetto tattico, Fonseca ha detto sul suo sistema di gioco: "In Italia ha spesso vinto la squadra che ha avuto la miglior difesa, cercheremo di migliorare. Serve una squadra intensa garantendo stabilità: per me è importante difendere lontano dalla porta. Il miglior modo per difendere è tenere la palla", ha concluso sull'argomento.

Mercato, "stiamo ponderando le scelte"

Alla domanda inevitabile sul mercato dei giallorossi, Fonseca risponde che “stiamo lavorando per costruire una squadra forte. Stiamo ponderando le scelte cercando giocatori che possono aggiungere qualità. Ora sono arrivati Pau Lopez e Spinazzola”. Su Zaniolo, possibile oggetto del desiderio di mercato di altre squadre, Fonseca si è limitato a dire che "è un giocatore di grande talento, nel quale crediamo. Per me conta il presente e il futuro". Mentre su Edin Dzeko, obiettivo dell'Inter, ha affermato: "Voglio che restino qui solo quei giocatori che sono felici di rimanere qui: per me è fondamentale avere giocatori dediti alla causa”.

Data ultima modifica 08 luglio 2019 ore 16:07

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"