Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Calciomercato, le trattative di oggi: El Shaarawy lascia la Roma, va in Cina allo Shanghai

4' di lettura

Il "Faraone" ha raggiunto l’accordo con lo Shenhua e firmerà un contratto triennale da oltre 40 milioni netti complessivi. Intanto la Juve si avvicina a De Ligt grazie anche alla telefonata tra il centrale e Sarri, ma Marotta gela i bianconeri su Icardi: "Lo escludo"

Manca soltanto l’esito delle visite mediche e l’ufficialità, ma Stephan El Shaarawy può già considerarsi un calciatore dello Shanghai Shenhua. Il classe ’92 ha raggiunto l’accordo con il club cinese e firmerà un contratto triennale da oltre 40 milioni netti complessivi. Alla Roma andranno invece 18 milioni di euro: 16 in parte fissa più due di bonus. Intanto, durante la presentazione di Antonio Conte, l'ad dell'Inter Giuseppe Marotta ha confermato l'interesse per Lukaku e Dzeko, poi ha chiarito: "Icardi alla Juventus? Lo escludo. Scambio con Dybala? Al momento è utopia, ma tutto è aperto". Proprio i bianconeri, dopo aver ufficializzato Demiral e Buffon, si avvicinano a De Ligt (CHI È). Il Milan – in attesa di ufficializzare l’algerino Bennacer – si muove per regalare ancora un centrocampista all’allenatore Giampaolo. A Napoli c’è fermento per il possibile arrivo di James Rodríguez ma il colombiano potrebbe non essere l’unico colpo di De Laurentiis.

Roma: via El Shaarawy, si cerca Higuaín

In attesa della presentazione ufficiale del nuovo allenatore, Paulo Fonseca, che avverrà lunedì 8 luglio, la Roma è tra le società più attive sul mercato. Ceduti Manolas al Napoli ed El Shaarawy allo Shanghai Shenhua, il ds Petrachi si sta muovendo per dare all’allenatore portoghese una squadra da zona Champions. L’obiettivo, neppure troppo nascosto, è Gonzalo Higuaín. L’attaccante argentino, attualmente di proprietà della Juventus, è il preferito dai giallorossi per sostituire Edin Dzeko, che probabilmente finirà a Milano sponda Inter. Sondaggi anche per Mariano Díaz, attualmente al Real Madrid ma fuori dai piani di Zidane. Intanto è sempre più vicino il portiere spagnolo Pau López, proveniente dal Betis Siviglia.

Juventus: telefonata Sarri-De Ligt

Dopo aver ufficializzato il ritorno di Buffon e l’acquisto del giovane difensore turco Demiral, la Juventus prosegue il corteggiamento nei confronti di De Ligt. Il centrale olandese si sarebbe addirittura sentito telefonicamente con quello che potrebbe diventare a breve il suo nuovo allenatore, Maurizio Sarri. In attesa di sviluppi le situazioni Higuaín-Icardi: l’ex Napoli piace molto alla Roma, ma il fratello agente ha fatto sapere che in Italia il Pipita giocherebbe soltanto alla Juventus, il numero 9 dell’Inter invece è stato scaricato dai nerazzurri ma su di lui ci sarebbe anche il Napoli.

Milan: attesa l’ufficialità di Bennacer, piace ancora Veretout

Movimenti a centrocampo per il Milan, dove Maldini, Boban e Massara stanno provando a dare a Giampaolo un reparto di qualità. In arrivo dall’Empoli l’algerino Bennacer, attualmente impegnato in Coppa d’Africa. Proseguono i contatti con la Fiorentina per il centrocampista Veretout: sul francese, che si è regolarmente presentato in ritiro con la Viola, ci sono anche Roma e Napoli. Intanto è stato ufficializzato l’acquisto di Theo Hernández dal Real Madrid per 20 milioni di euro. Con l’arrivo del francese, adesso la priorità è cedere almeno uno degli esterni sinistri in rosa: Ricardo Rodríguez e Diego Laxalt i principali indiziati a lasciare il club rossonero.

Inter: restano aperte le piste Dzeko e Lukaku

Scaricati definitivamente Mauro Icardi e Radja Nainggolan (LE PAROLE DI MAROTTA A SKY), l'amministratore delegato Beppe Marotta ha confermato la decisione di non puntare sui due anche durante la presentazione di Antonio Conte: "È stata una decisione sofferta ma non siamo sprovveduti. Noi abbiamo degli obblighi e non possiamo immaginare di depauperare questi patrimoni", ha detto. Poi lo stesso dirigente ha parlato di Edin Dzeko e Romelo Lukaku, i due grandi obiettivi per l'attacco nerazzurro: "E’ chiaro che per Dzeko siamo davanti ad una partita a scacchi, dove il venditore prova ed essere più bravo del compratore. Non nascondo che è un obiettivo, il giocatore ha mostrato il suo assenso. Siamo in una fase interlocutoria". Su Lukaku invece ha affermato: "Non dobbiamo fare le cose in fretta". I nerazzurri sono forti anche su Barella: nella corsa al giovane azzurro, la Roma si è definitivamente fatta da parte. Per lui c’è solo l’Inter, manca ancora l’intesa tra il Cagliari e i milanesi.

Napoli: tutto su James Rodríguez

È iniziato ieri, 6 luglio, il ritiro del Napoli a Dimaro: tra i volti nuovi anche quello di Di Lorenzo, proveniente dall’Empoli. I tifosi azzurri, però, aspettano James Rodríguez, la stella colombiana attualmente al Real Madrid. Il calciatore ha già fatto sapere di voler vestire la maglia del Napoli, ma devono ancora essere definiti alcuni dettagli sia tra le due società sia nel contratto da far firmare al trequartista. Intanto, sempre dalla Spagna, si parla di un interessamento per Rodrigo, attaccante del Valencia la cui valutazione viene però ritenuta, attualmente, troppo alta da parte della dirigenza napoletana.

Data ultima modifica 07 luglio 2019 ore 17:45

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"