Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

L’addio di Montolivo ai tifosi del Milan: "Io capitano e uomo ferito"

Video: i titoli di Sky TG24 delle 13 del 06/06

2' di lettura

Il centrocampista, il cui contratto in scadenza non è stato rinnovato, lascia i rossoneri dopo 7 anni. “Mi hanno tolto la fascia e non ho fiatato. Le ferite si cicatrizzano, l’amore per la maglia rimane per sempre”

Riccardo Montolivo dice addio al Milan dove era approdato nel 2012 e lo fa con un messaggio su Instagram in cui, pur sottolineando “l’amore per la maglia”, non nasconde l’amarezza per gli ultimi mesi in rossonero, definendosi “un capitano e un uomo ferito”. Nel post del centrocampista, corredato di un video, si legge: “Mi hanno tolto la fascia e non ho fiatato, non ho potuto fare un solo minuto in campo e non ho fiatato, non ho avuto la possibilità di salutarvi nel mio stadio e non ho fiatato”. Il 34enne, ex Fiorentina ed ed ex Nazionale (66 presenze), da aprile in poi non è mai stato convocato da Rino Gattuso.

“Grazie da un capitano e un uomo ferito”

Montolivo, il cui contratto in scadenza non è stato rinnovato, non dimentica "7 stagioni con questa gloriosa maglia, 4 anni con la fascia di Capitano al braccio” e rimarcando il suo silenzio in questi mesi aggiunge: “Tutto questo fiato risparmiato lo uso per urlare grazie tifosi rossoneri”.

“L’amore per la maglia rimane per sempre”

Nella parte finale del messaggio il centrocampista scrive ancora: ”Continuerò ad andare a testa alta, consapevole di aver fatto sempre ed in ogni ambito il proprio dovere da professionista. Le ferite si cicatrizzano, l'amore per la maglia rimane per sempre... Forza Milan”.

Leggi tutto
Prossimo articolo
Segui Sky TG24 sui social:

SCELTI PER TE

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Schermata Home"

    Aggiungi Sky TG24 al tuo Homescreen

    Clicca l'icona e seleziona

    "Aggiungi a Home"