Buffon, addio al Psg: nessun rinnovo, ma continuerà a giocare

Sport

La società ha proposto "un rinnovo di contratto che non mi sono sentito di accettare spinto dal desiderio di preparami a nuove esperienze umane e nuove sfide professionali", scrive il portiere sui social. E aggiunge: "Mi preparo a nuovo sfide"

E' ufficiale, Gianluigi Buffon (LE FOTO PIU' BELLE) lascia Parigi e dice addio al Psg. E' il portiere a dirlo sui social, confermando così le voci che circolavano da qualche giorno. La società ha proposto "un rinnovo di contratto che non mi sono sentito di accettare spinto dal desiderio di preparami a nuove esperienze umane e nuove sfide professionali", ha scritto su Instagram. Il portierone non rinnova ma non si ritira.

Buffon lascia Parigi

L'avventura nel Psg si chiude dopo un solo anno. "Dodici mesi fa - scrive ancora Buffon - sono arrivato pieno di entusiasmo, accolto dall’incredibile calore dei tifosi. Mi avete commosso. Grazie ancora con tutto il cuore. Riparto più ricco e soddisfatto di un’esperienza che mi ha certamente migliorato e fatto crescere ulteriormente". Sentito anche il saluto della squadra, che scrive: "Al Paris Saint-Germain resterà l'onore di aver avuto tra le sue fila il più grande portiere nella storia del calcio, vincitore della Coppa del Mondo 2006 e di numerosi premi individuali".

E ora? 

Al momento non si sa nulla sul futuro del portierone. L'unica cosa certa la scrive lo stesso Buffon nel suo post: "Oggi si conclude questa mia avventura fuori dall’Italia".

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.