Internazionali Tennis Roma, Nick Kyrgios squalificato dopo aver lanciato un sedia

Sport

Incredile scatto di rabbia dell'atleta, che ha scaraventato a terra la racchetta e poi una sedia, prima di abbandonare il campo. L'australiano è stato quindi squalificato

Uno spettacolo poco edificante e di certo non sportivo quello andato in scena questo pomeriggio al Foro Italico: l'australiano Nick Kyrgios, durante il terzo set del match contro il giovane norvegese Casper Ruud, ha ingaggiato una discussione con il giudice di sedia, talmente accesa che ha finito per gettare a terra la racchetta, lanciare in aria una sedia e infine abbandonare il campo. 

La squalifica 

Un comportamento che non poteva non costargli la squalifica: Ruud accede così agli ottavi dove affronterà Juan Martin Del Potro. Nel momento delle intemperanze il punteggio era 1 set pari, 2-1 nel terzo in favore di Ruud. Kyrgios rischia anche una multa. 

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.