Serie A, Juventus-Milan 2-1: gol e highlights

Sport

I bianconeri, andati in svantaggio dopo la rete di Piatek, ribaltano la partita con il rigore di Dybala e il gol di Kean. Per i rossoneri un solo punto nelle ultime quattro giornate. Juve invece a un passo dallo scudetto

Il Milan prova a espugnare lo Stadium - e forse fino a un certo punto ci crede anche - ma la Juve non fa sconti. Finisce 2-1 la sfida tra i bianconeri e i rossoneri (LA CRONACA DELLA PARTITA), anticipo delle 18 della 31esima giornata di Serie A (alle 15 erano già scese in campo Parma e Torino: gli highlights).

Kean decisivo

Il Milan passa in vantaggio con il solito Piatek, al suo 21esimo centro stagionale in campionato. I rossoneri sembrano tenere bene il campo e chiudono il primo tempo in vantaggio di 1-0. La ripresa inizia con una chance per Borini ma al 60’ l’arbitro Fabbri fischia un rigore per un fallo di Musacchio su Dybala. L’argentino va sul dischetto e non sbaglia: è 1-1. La Juve cresce con il passare dei minuti e all’84’ trova il gol del vantaggio con Kean. Finisce così.

Juve a un passo dallo scudetto

Se domani il Napoli dovesse perdere in casa contro il Genoa, i bianconeri si laureerebbero campioni d'Italia con sette giornate di anticipo. Per il Milan, invece, un solo punto nelle ultime quattro giornate e treno Champions che rischia di allontanarsi.

(IL CALENDARIO - LA CLASSIFICA GLI HIGHLIGHTS)
 

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.