Argentina, Messi come il Papa e Borges: il tributo per il ritorno in Nazionale. VIDEO

Sport

Una clip della Federcalcio argentina omaggia l’attaccante del Barcellona paragonandolo a 10 grandi personaggi della storia del Paese: dal pilota Juan Manuel Fangio al musicista Astor Piazzolla. La Pulce torna a indossare la maglia dell’Albiceleste dopo 9 mesi di assenza

“Dieci argentini in uno”: si intitola così il commovente video-omaggio della Federcalcio Argentina a Leo Messi, che, a distanza di quasi nove mesi, torna a indossare la maglia della Nazionale nelle amichevoli contro Venezuela e Marocco in programma il 23 e il 26 marzo. Da papa Francesco allo scrittore Jorge Luis Borges, dal pilota Juan Manuel Fangio al musicista Astor Piazzolla, l’attaccante del Barcellona viene paragonato a dieci connazionali che hanno fatto la storia del Paese. "Ci sono persone che pensano siano di un altro pianeta", dice la voce fuori campo nell’emozionante clip, pubblicata su Twitter e diventata subito virale. "Può essere, ma di un pianeta di geni chiamato Argentina".

L’ultima partita ai Mondiali di Russia

L’ultima apparizione di Messi con la maglia dell’Albiceleste risale alla deludente eliminazione agli ottavi contro la Francia ai Mondiali in Russia. L’attaccante 31enne originario di Rosario è il giocatore ad aver segnato di più nella storia della Nazionale: 65 reti. La Federcalcio ha voluto omaggiare il ritorno della “Pulce” – come Messi viene chiamato – con un video-tributo.

A chi viene accostato l’attaccante del Barcellona

Nel filmato Messi viene accostato ad alcune tra le più importanti personalità del Paese sudamericano: si va da Papa Francesco a Juan Manuel Fangio, dal musicista Astor Piazzolla al giocatore di basket Manu Ginobili, dal cardiochirurgo René Favaloro ad un’altra celebrità musicale come Carlos Gardel. Non solo, ma anche l’ex tennista Gabriela Sabatini, lo scrittore Jorge Luis Borges, l’imprenditore Horacio Pagani e il pittore Benito Quinquela.

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.