Serie A, Torino-Bologna 2-3: gol e highlights

Sport

Nella 28ma giornata di campionato, i granata cadono in casa contro gli emiliani, che con i 3 punti ottenuti escono dalla zona retrocessione superando - con una partita in più - l'Empoli

Il Bologna espugna Torino, vincendo 3 a 2 contro il Toro, e supera almeno per una notte l'Empoli ritrovando la zona salvezza. Gli uomini di Mihajlovic sono adesso a 24 punti, due in più dei toscani. I granata, invece, restano a 44, ancora in corsa per le posizioni che valgono la qualificazione all'Europa.

Il primo tempo

Inizio scoppiettante dell’incontro: al secondo minuto il Bologna passa in vantaggio con Palacio, ma il Var annulla. Tre minuti dopo, il Toro trova la rete dell’1 a 0 con Ansaldi – complice una deviazione a un metro dalla porta. Al 28mo pareggio del Bologna, con il gol di testa di Andrea Poli. Al 32mo calcio di rigore per i gialloblù per un fallo di mano di Meite: Pulgar non sbaglia, e il Bologna ribalta la partita.

(CALENDARIO - CLASSIFICA – IL RACCONTO DELLA PARTITA)

Il secondo tempo

Emozioni e gol anche nel secondo tempo: al 58’ tris del Bologna con Sansone, ma il Var annulla per posizione di fuorigioco. Gli emiliani trovano comunque la vita del gol con Orsolini, che porta il risultato sul 3 a 1. Nel finale, però, la partita si infiamma: all’88mo Lyanco del Bologna viene espulso per doppia ammonizione, un minuto dopo il Torino accorcia le distanze con Izzo. Nel recupero – lungo sei minuti - assedio dei granata, che non riescono però a trovare il pari. 

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.