MotoGP: in Qatar trionfa Dovizioso, secondo Marquez

Sport

Il romagnolo, in sella alla Ducati, si aggiudica il primo gran premio stagionale. Sul podio anche Crutchlow. Rimonta di Valentino Rossi che, partito quattordicesimo, ha chiuso quinto. Respinto ricorso per un'appendice aerodinamica montata sotto la moto del vincitore

Andrea Dovizioso su Ducati ha vinto il Gp del Qatar, prima gara del motomondiale 2019, classe MotoGp. Ha preceduto di 23 millesimi la Honda del campione del mondo Marc Marquez e di 32 millesimi la Honda di Cal Crutchlow (IL RACCONTO DELLA GARA). Quarta la Suzuki di Alex Rins. Eccezionale rimonta di Valentino Rossi che, partito dalla quattordicesima posizione, ha chiuso quinto. I commissari di gara, secondo quanto riferisce Sky Sport, hanno respinto un ricorso contro la Ducati, per uno spoiler, un'appendice aerodinamica montata sotto la moto di Dovizioso.

La top ten del Gp del Qatar

La top ten della gara in Qatar vede, dopo le prime cinque posizioni, al sesto posto, Danilo Petrucci, in sella all'altra Ducati ufficiale. Settimo Maverick Vinales (Yamaha), ottavo Joan Mir (Suzuki) e nono Nakagami (Honda). Decimo Aleix Espargarò (Aprilia).

Dovizioso eguaglia Biaggi

Dovizioso, che sul tracciato di Losail aveva già trionfato l'anno scorso, eguaglia Max Biaggi per numero di vittorie nella classe regina delle moto. Con 13 successi, il pilota della Ducati è ora il terzo italiano dopo Rossi (89) e Agostini (68). "Ho visto Marquez faticare molto nella parte finale della gara - ha dichiarato Dovizioso subito dopo aver tagliato il traguardo -  me ne sono accorto e ho spinto al limite per vincere".

Sport: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Non perderti le tue notizie locali

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.