Hell's Kitchen 5, anticipazioni: la finale con ospiti Andreas Caminada e Yannick Alléno

Inserire immagine
Yannick Alléno, Carlo Cracco e Andreas Caminada - Foto di Sara Busiol

Hell's Kitchen Italia chiude i battenti domani sera con un sfida infuocata tra i quattro finalisti. Chi varcherà la porta del vincitore diventando il nuovo Executive Chef di uno dei ristoranti del J.W.Marriott sull'Isola delle Rose di Venezia? Non perdere la finale venerdì 21 dicembre alle 21.15 su Sky Uno (canale 108) e su digitale terrestre al canale 311 o 11

Vai allo Speciale di Hell's Kitchen 5

In quattro per un posto solo, quello di Executive Chef presso uno dei ristoranti del J.W. Marriott Venice Resort & Spa sull’Isola delle Rose della laguna di Venezia. Sciolte definitivamente le squadre, si preannuncia infuocata la sfida fra i quattro finalisti di Hell’s Kitchen, il cooking show più spietato della televisione prodotto da Dry Media e guidato da Chef Carlo Cracco, che venerdì 21 dicembre su Sky Uno dalle 21.15 assegnerà il titolo di vincitore della quinta edizione a uno fra i cuochi professionisti delle cucine infernali ancora in gara: Nicola, Mayla, Michela e Ginevra. 

Giudici ospiti della finalissima saranno gli Chef Yannick Alléno e Andreas Caminada, 9 Stelle Michelin in due, che avranno il compito di aiutare, con i loro preziosi consigli, i concorrenti a valorizzare al meglio i piatti dell’ultimo servizio nonché di aiutare Carlo Cracco a stabilire chi avrà meglio figurato, fra i due finalisti, durante il più importante servizio della gara. 

Ad assistere Chef Cracco nella direzione della cucina anche per la finale, i due sous-chef Sybil Carbone (finalista della prima edizione del programma) e Mirko Ronzoni (vincitore della seconda), che coordineranno il lavoro dei finalisti. Il maître Luca "Luchino" Cinacchi sarà ancora una volta l’irreprensibile responsabile della gestione della sala.