X Factor 2020, parte il 17 settembre il viaggio nella musica di Sky Uno

TV Show sky uno

Si riparte con quattro nuovi giudici e una certezza, Alessandro Cattelan. A far crescere e valutare i 12 finalisti saranno Emma, Hell Raton, Manuel Agnelli e Mika. Ogni giovedì dalle ore 21.15

Prendete un caleidoscopio, fatelo ruotare e guardate i colori che si formano, si frastagliano e poi si ricompongono. Quei movimenti che incantano l’iride sono nulla confronto a X Factor 2020 che si annuncia come l’edizione più rivoluzionaria. Si parte il 17 settembre.

approfondimento

Sky Upfront, ecco tutte le nuove serie tv targate Sky

Essendo un nuovo inizio, non può mancare una nuova formazione per i giudici del talent show di Sky prodotto da Fremantle: si tratta di Emma, Hell Raton, Manuel Agnelli e Mika. Quattro artisti molto diversi, due ritorni in famiglia e due new entry ma un unico obiettivo: identificare i dodici giovani artisti che durante le varie fasi di selezioni si distingueranno per originalità, identità, passione e proposta musicale. Perché al centro dello show che sta già scaldando microfoni e scenografie in questa fase di cambiamento epocale, ci sono loro, i concorrenti, la loro musica, i loro sogni, i loro valori.

approfondimento

"Speravo de morì prima", ecco la serie tv Sky su Francesco Totti

 Alla guida di #XF2020 Alessandro Cattelan, anche quest’anno creative producer del talent. Si inizia come tradizione vuole con le puntate dedicate alle selezioni per poi giungere ai Live. AXA Italia sarà per la prima volta Main Partner di X Factor 2020.

Spettacolo: Per te