Best Bakery 2, chi ha vinto: Citterio è la miglior pasticceria d'Italia

TV Show sky uno

Finalmente sappiamo dove andare per mangiare i dolci più buoni d’Italia: a Como, da Citterio! È stata la pasticcera comasca, infatti, a vincere la seconda edizione di Best Bakery, alla fine della sfida con le altre quattro finaliste. Continua a leggere per scoprire di più sulla miglior pasticceria d’Italia!

Best Bakery: vai allo Speciale

Si è conclusa la seconda edizione di Best Bakery, con una finale in cui si sono affrontate le migliori pasticcerie d’Italia: Citterio da Como, Tuttobene da Firenze, Paulina pasticceria d’autore da Pavia, Mademoiselle Charlotte da Salerno e Marlà da Milano. A trionfare è stata la pasticceria Comasca, che è stata quindi proclamata Best Bakery d’Italia.

I finalisti si sono sfidati in tre prove totalmente nuove, diverse da quelle a cui eravamo abituati, e hanno dovuto cucinare in un luogo diverso dal proprio laboratorio, il che ha aumentato notevolmente la difficoltà delle prove. La prima prova ha visto i pasticceri alle prese con la creazione di una pièce di cioccolato e di un dessert al piatto abbinato, che raccontassero una storia ispirandosi alle fiabe; in seguito, i concorrenti hanno dovuto preparare un ricco buffet adatto ad accompagnare il tea delle cinque per un gruppo di eleganti signore ed infine una torta nuziale. Tre prove davvero difficili, che hanno messo in evidenza le grandissime capacità di tutti i finalisti, tra i quali, però, è emersa la pasticceria Citterio.

La pasticceria Citterio è nata nel 1922 ed è stata rilevata da Cristiano Villa nel 2003. Terminati gli studi, Cristiano ha fatto esperienza in alcune pasticcerie della sua zona, sempre mosso dalla passione che lo contraddistingue. Passione per il suo lavoro e per l’innovazione, che pratica riservando però un occhio di riguardo alla tradizione, con il risultato di creare dolci strepitosi, che soddisfano la sua numerosa e affezionata clientela. Insieme alla mamma Daniela e dalla zia Carla, Cristiano ha lavorato duramente per costruire il suo successo, con dei semplici ma fondamentali ingredienti: la scelta delle migliori materie prime, l’utilizzo di tecniche di lavorazione all’avanguardia e la conoscenza della tradizione pasticcera.

A Best Bakery Cristiano è stato accompagnato da Alessandra e insieme a lei ha realizzato tutte le meraviglie che hanno portato la pasticceria Citterio alla vittoria. Durante la finale li abbiamo visti alle prese con la creazione di una pièce in cioccolato con un dessert al piatto abbinato ispirati ad Alice nel paese delle meraviglie, con la preparazione di un buffet per il tea composto da vari tipi di piccola pasticceria dolce e salata e con la creazione di una meravigliosa torta nuziale a quattro piani sui toni del bianco e dell’oro, decorata con rose bianche. È così che sono arrivati a conquistare il titolo di miglior pasticceria d’Italia, adesso non resta che andare ad assaggiare i loro dolci!

 

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.