Il Trono di Spade: HBO trasformerà i set nordirlandesi in attrazioni turistiche

Approdo del Re - Il Trono di Spade
Grande Inverno, la fortezza storica della casa Stark
@HBO

Mentre ferve l’attesa per la stagione conclusiva della serie tratta dai romanzi di George R.R. Martin, in arrivo entro la prima metà del 2019 , HBO ha annunciato che conserverà alcuni set chiave de Il Trono di Spade in Irlanda del Nord, per permettere ai fan di immergersi nelle ambientazioni di Westeros: continua a leggere e scopri di più

Il Trono di Spade, scopri lo speciale sulla serie

Chi, tra i fan de Il Trono di Spade, non desidererebbe farsi un bel viaggetto a Westeros? Ecco, magari non sarà davvero possibile comprare un biglietto aereo per Grande Inverno o Approdo del Re, ma stando a quanto annunciato da HBO, una capatina fra le atmosfere "nordiche" della serie tv di culto la potremo fare molto a breve.

HBO ha annunciato che intende preservare alcuni set chiave de Il Trono di Spade, le cui riprese si sono in gran parte svolte in Irlanda del Nord. Il progetto Game of Thrones Legacy intende in questo modo permettere ai fan di rivivere le emozioni dello show tratto dai romanzi di George R. R. Martin.

 

 

 

I set iconici della serie saranno trasformati in vere e proprie attrazioni turistiche, che permetteranno di vivere i retroscena di alcune riprese chiave de Il Trono di Spade. Non solo: questi siti di interesse saranno corredati di oggetti di scena, storyboard, elementi digitali e interattivi che renderanno l’esperienza davvero immersiva.

Game of Thrones Legacy cercherà di promuovere di concerto con l’ufficio del turismo dell’Irlanda del Nord gli straordinari paesaggi del posto, che hanno fatto da sfondo a numerose scene de Il Trono di Spade. Questa operazione della HBO va a inserirsi poi in un più generale contesto di creazione di un’esperienza multilivello dal vivo che porti il mondo del Trono al di fuori dello schermo televisivo, ad esempio come è stato fatto con la Game of Thrones Live Concert Experience.