Gomorra 4, il backstage della resa dei conti fra Patrizia e Genny VIDEO

La quarta stagione di Gomorra - La serie è giunta al termine, e, com'era facilmente prevedibile, ci ha lasciato a bocca aperta. Facciamo un giro dietro le quinte e scopriamo com'è stata girata la sequenza dell'incontro tra Genny e Patrizia in aeroporto. ATTENZIONE: SPOILER PER CHI NON HA ANCORA VISTO L'ULTIMO EPISODIO DI GOMORRA 4

 

-------------------

ATTENZIONE: PERICOLO SPOILER

PER CHI NON HA ANCORA VISTO IL FINALE DI GOMORRA 4

-------------------

 

 

Gomorra 4, episodio 12: leggi la recensione del finale di stagione

"Deve morire." aveva sentenziato Azzurra, e infatti alla fine è morta. Ci riferiamo al personaggio interpretato da Cristiana Dell'Anna, Patrizia, che ha fatto la sua prima comparsa nella seconda stagione, precisamente nel quarto episodio, e che, di anno in anno, ha subito un'evoluzione incredibile.

Trascinata per caso e decisamente controvoglia dallo zio Malammore in quel mondo sempre disprezzato, Patrizia, pian piano, da quel mondo si lascia avvicinare e sedurre. Fino al triste epilogo a cui abbiamo assistito nel dodicesimo e ultimo episodio di Gomorra 4. Fino alla morte, che avviene per mano di Genny, la stessa persona che le ha ripetuto come un mantra "Non ti devi fidare di nessuno."

Claudio Cupellini, regista degli ultimi due episodi della stagione, svela che l'atmosfera ovattata della sequenza ambientata all'aeroporto è dovuta anche al caso, all'umidità di quella notte, che ha contribuito a creare una nebbiolina decisamente scenografica!

La poesia, però, dura poco: il primo sparo è quello che ci comunica la morte di Mickey, salito sull'ultraleggero senza la moglie, accompagnato dal suo stesso assassino, Fernando. Il personaggio di Cristiana Dell'Anna, infatti, su richiesta di Gennaro è rimasto a terra. Per fare due chiacchiere, le fa credere lui, ma è solo una scusa. Patrizia su quell'aereo infatti non ci salirà mai.

L'ultimo episodio di Gomorra 4 ci mostra insieme per l'ultima volta i personaggi di Gennaro e di Patrizia. Su stessa ammissione di Cupellini, Esposito e Dell'Anna sono stati - in questo momento in maniera particolare, ma anche negli episodio precedenti - "due fuoriclasse", nel senso che hanno interpretato la scena in una maniera così elegante e raffinata che non ci si rende conto di essere di fronte agli ultimi secondi di vita di Patrizia fino al momento in cui Genny non pronuncia la fatidica frase "La cosa che non ti ho mai detto però è che non devi fidarti neanche di me."

Luciano Giugliano, l'interprete di Mickey Levante, dice di aver provato una grande tristezza, anche perché la cosa più atroce che il suo personaggio e quello di Dell'Anna muoiono veramente a un passo dalla salvezza.

La scelta di quella particolare location, l'aeroporto così fortemente voluto da Genny, non è casuale: quel luogo, che simboleggia il tentato cambiamento del personaggio di Esposito, è in realtà il luogo in cui questo cambiamento va definitivamente a morire, e muore proprio con l'uccisione a sangue freddo di Patrizia.

 

SCOPRI DI PIU'

Leggi tutte le recensioni della quarta stagione di Gomorra - La serie

Gomorra 4: da Azzurra a Patrizia, il ruolo delle donne nella serie

Gomorra 4, ecco il cast FOTO

Gomorra 4, il regista Marco D'Amore: il coraggio di rinunciare a Ciro VIDEO

Gomorra 4: siamo ciò che diciamo. Le frasi più significative del cast

Gomorra 4, video dal backstage: un giorno sul set con Enzo

Gomorra - La Serie: il riassunto delle prime 3 stagioni

Gomorra 4, scopri tutto nello speciale dedicato alla serie