The Last of Us, svelate due new entry nel cast

Serie TV
©HBO

Al cast si sono aggiunti i due attori che interpreteranno Henry e Sam nella trasposizione televisiva del celebre videogioco

Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sulle notizie di spettacolo

 

 

Continuano le novità in casa The Last of Us, la serie HBO che porta sul piccolo schermo le avventure dei protagonisti del celebre videogioco di Naughty Dog. Recentemente sono stati annunciate due new entry nel cast, che andranno ad interpretare i personaggi di Henry e Sam.

The Last of Us, chi entra nel cast

approfondimento

HBO ha rilasciato una nuova foto di The Last of Us

Il prossimo adattamento della HBO dell'amato videogioco di Naughty Dog, The Last of Us, ha ufficialmente scelto gli attori che interpreteranno i personaggi di Henry e Sam. I due fratelli avranno il volto di Lamar Johnson, nel ruolo del maggiore Henry, mentre Keivonn Woodard sarà Sam. La notizia del casting arriva da IGN, che ha fatto anche sapere che i due personaggi avranno alcune differenze sostanziali rispetto alle loro controparti nel videogioco. Nella serie Naughty Dog, Joel ed Ellie incontrano i due sopravvissuti a Pittsburgh e si uniscono a loro per sopravvivere al gruppo di cacciatori che si è impossessato della città. Oltre alle due new entry è stato anche rivelato che Graham Greene ed Elaine Miles reciteranno nel ruolo di Marlon e Florence, due personaggi sconosciuti agli appassionati del videogioco, perché si tratta di due creazioni originali che debutteranno nella serie. I due sono descritti da IGN come una "coppia sposata che sopravvive da sola nel deserto del Wyoming post-apocalittico".

The Last of Us, cosa sappiamo

GUARDA ANCHE

Tutti i video sulle serie tv

La serie The Last of Us ha promesso di essere una rivisitazione della storia del gioco originale del 2013, con qualche differenza. Ad interpretare Ellie sarà Bella Ramsey mentre Joel avrà il volto di Pedro Pascal. La stessa attrice ha confermato che lo show "esplorerà strade diverse" dal gioco, ma che “onorerà il progetto originale”. L’attesa serie TV verrà prodotta da HBO insieme a Sony Pictures Television, PlayStation Productions, Word Games e The Mighty Mint. La trasposizione televisiva sarà co-sceneggiata da Neil Druckmann, produttore esecutivo e autore dei due videogiochi. Con lui anche Craig Mazin, showrunner di Chernobyl. La trama sarà la medesima del gioco: vent’anni dopo l'inizio di una pandemia che ha cambiato il mondo, un sopravvissuto di nome Joel viene assoldato per fare uscire la quattordicenne Ellie da una zona di quarantena dalla quale è praticamente impossibile fuggire. La missione diventerà in breve tempo una lotta per la sopravvivenza. La serie si svolgerà però nel 2023, mentre i fatti del gioco sono ambientati nel 2033. The Last of Us uscirà nei primi mesi del 2023.

Spettacolo: Per te