Perché Obi-Wan Kenobi non sarà in lizza per gli Emmy 2022

Serie TV

Le date di messa in onda della serie con protagonista Ewan McGregor vanno ben oltre quelle previste dal regolamento per l'eleggibilità per quest'anno ma qualcosa potrebbe ancora cambiare

Brutta notizia per Lucasfilm, Disney e tutti i professionisti che hanno lavorato a Obi-Wan Kenobi, la serie limitata ambientata nell'universo di Star Wars che arriverà a fine mese in streaming in tv. Lo show con protagonista Ewan McGregor nei panni del maestro jedi non potrà concorrere all'edizione 2022 degli Emmy Awards, i prestigiosi premi televisivi americani. La ragione risiede nelle date della messa in onda delle sei puntate che compongono la serie, col finale programmato per il 22 giugno che è ben oltre il periodo di eleggibilità per i titoli che intendono concorrere alla competizione in questa stagione il cui termine ultimo è il 31 maggio 2022. Obi-Wan Kenobi potrà dunque rientrare tra i candidati agli Emmy ma per l'edizione 2023.

Il regolamento degli Emmy Awards 2022

approfondimento

Obi-Wan Kenobi, comunica la nuova data di uscita dello show

La programmazione stagionale di Disney +, sempre molto attenta alla distribuzione dei propri titoli in modo da dedicare a ciascuno il giusto spazio (criterio che vale ancor più per quelli di maggior richiamo), ha sottovalutato la questione degli Emmy che per questa stagione, secondo regolamento, tengono conto dei prodotti trasmessi in tv dal 1° giugno 2021 al 31 maggio 2022.

Obi-Wan Kenobi, in programma su Disney + dal 27 maggio al 22 giugno, visibile anche su Sky Q e tramite la app su Now Smart Stick, sarebbe dunque candidabile solo per la stagione successiva, a meno di decisioni sulla distribuzione dell'ultimo momento da parte della Disney.

Possibili scenari per Obi-Wan Kenobi

approfondimento

Le migliori serie TV da vedere a maggio 2022. FOTO

Secondo Variety - che ha riferito del caso in esclusiva - la piattaforma di streaming potrebbe decidere di mandare in onda le ultime due puntate il 15 giugno, ovvero un giorno prima dell'inizio delle votazioni per le nomination dei titoli in gara per il 2022. Questa possibilità rientrerebbe nel regolamento che prevede la partecipazione alla competizione anche per i titoli la cui messa in onda non sia stata ultimata entro il 31 maggio a patto che della serie in questione sia stato trasmesso un numero sufficiente di episodi per la valutazione e che questi ultimi siano comunque pubblicati per tutti entro la data d'inizio delle votazioni, fissata quest'anno per il 16 giugno.

Ma mentre questo criterio della competizione potrebbe essere soddisfatto (poiché comporterebbe l'anticipo della messa in onda del finale di una sola settimana), secondo Variety è molto difficile che Disney scenda a patti con un ulteriore requisito previsto dal regolamento, ossia, l'accesso con anticipo a tutti gli episodi dello show candidabile su una piattaforma privata online destinata agli abbonati alla Television Academy, che comporterebbe la visione anticipata di tutto lo show per circa ventimila persone.

12 luglio 2022: le nomination agli Emmy

Gli Emmy 2022 potrebbero dunque decidere nuove date per la messa in onda degli episodi di Obi-Wan Kenobi ma non è detto che Disney + sia disposta a modificare i propri piani stagionali poiché l'opzione più semplice resta ad oggi quella di far concorrere la nuova serie televisiva per l'edizione dei premi 2023.

Per quanto riguarda le nomination agli Emmy Awards 2022, saranno comunicate il prossimo 12 luglio, due mesi prima dell'evento Primetime Emmys, in onda il 12 settembre.

Spettacolo: Per te