Frank Langella accusato di molestie sessuali sul set de La Caduta della Casa degli Usher

Serie TV

Camilla Sernagiotto

©Getty

L’attore 84enne è al centro di un'indagine su presunte molestie sessuali di cui si sarebbe reso protagonista sul set della serie di Netflix, del cui cast fa parte. Langella è stato accusato di più casi di comportamento inappropriato, tuttavia finora non è mai stato sospeso o licenziato dalle produzioni

L'attore Frank Langella, 84 anni, sarebbe al centro di un’indagine su presunte molestie sessuali di cui si sarebbe reso protagonista sul set della serie di Netflix La Caduta della Casa degli Usher.

L’artista statunitense (nato a Bayonne, nel New Jersey), classe 1938, “è stato accusato di molteplici casi di comportamento inappropriato sul set nella Columbia Britannica e in Canada”, riporta il giornalista Adam S. Levy nel suo articolo apparso sul Daily Mail. A informare la stampa di questi presunti comportamenti inappropriati sarebbero state fonti di produzione, che mercoledì 12 aprile hanno parlato con il magazine statunitense TMZ. Nonostante molte voci abbiano dichiarato quanto appena riportato, l'attore non è mai stato licenziato né sospeso dalle produzioni in cui ha lavorato.

Una battuta incriminata

approfondimento

The Fall of the House of Usher, una serie ispirata ai racconti di Poe

Tra i presunti incidenti, ha detto una fonte a TMZ, ci sarebbe una battuta con sfumature sessuali pronunciata da Langella: "Ti è piaciuto?", avrebbe chiesto a una collega di set dopo aver girata una scena in cui le toccava le gambe.

La produzione della serie di Netflix non è stata influenzata dall'indagine, hanno detto le fonti, dal momento che Frank Langella non aveva altre scene da girare questa settimana. Interpellata dalla stampa, la piattaforma di streaming ha fatto sapere attraverso un proprio rappresentante di non voler commentare.
La polizia per adesso non si è vista presentare segnalazioni in relazione a Frank Langella.

Il ruolo di Langella nella serie

approfondimento

Le migliori serie TV da vedere ad aprile 2022. FOTO

La Caduta della Casa degli Usher vede Langella nel ruolo di Roderick Usher.

La serie televisiva è stata creata da Mike Flanagan e, oltre a Frank Langella, vede nel cast Mark Hamill, Carla Gugino, Willa Fitzgerald, JayR Tinaco, Mary McDonnell, Kate Siegel, Zach Gilford, Henry Thomas, Annabeth Gish e Malcolm Goodwin.

La carriera di Frank Langella

Il curriculum professionale di Frank Langella è ricco di successi. Questo attore passa di set in set dal 1965.

Ha ottenuto una nomination all'Oscar nel 2009 per la migliore interpretazione di un attore protagonista per la sua interpretazione del defunto presidente Richard Nixon nel film Frost/Nixon (2008).

Nel 1979 ha interpretato in Dracula il conte omonimo protagonista; nel 1987 si è calato nei panni neri e maligni del cattivo Skeletor in Masters of the Universe; ha interpretato Perry White in Superman Returns del 2006, e poi Frank in Robot & Frank del 2012.

Recentemente è apparso nel film The Trial of the Chicago 7 (2020) di Aaron Sorkin, in cui interpreta il giudice Julius Hoffman; è nello show TV Kidding, dove interpreta Seb, e in The Americans, nel ruolo di Gabriel.

Langella ha parlato della sua vita sentimentale nel suo memoir uscito nel 2012 con il titolo di Dropped Names: Famous Men and Women As I Knew Them. Come riporta il New York Post, in passato è stato legato alle ultime dive della vecchia Hollywood, le mitiche Rita Hayworth ed Elizabeth Taylor.
Secondo un articolo di Variety uscito nel 2000, Frank Langella sarebbe stato legato sentimentalmente anche a Whoopi Goldberg, con cui sarebbe rimasto fidanzato per cinque anni dopo averci lavorato insieme a lei al suo film Eddie (1994).


Spettacolo: Per te