Game of Thrones, ecco l'uovo di drago di Fabergé da 2,2 milioni di dollari

Serie TV

Inutile sognare, anche i fan più ricchi di Game of Thrones non possono permetterselo, dal momento che il prestigioso uovo è già stato venduto

I dieci anni di Game of Thrones sono stati celebrati in maniera a dir poco lussuosa a inizio 2021. È stato creato un uovo Fabergé in tale occasione. Un oggetto unico, alla cui realizzazione ha partecipato Michele Clapton, costumista della serie record HBO tratta dai romanzi di George R. R. Martin.

approfondimento

House of the Dragon, il teaser della serie prequel di Game of Thrones

Questo splendido oggetto andrà in tour quando la serie prequel di Game of Thrones, dal titolo House of the Dragon, farà il suo debutto nel corso del 2022. Non poteva che essere un uovo di Fabergé a rappresentare al meglio lo show, creando anche un punto di collegamento con la nuova serie, dal momento che i tre draghi di Daenerys vengono fuori proprio da tre antiche uova custodite per anni e dischiuse tra le fiamme.

Non soltanto splendido ma anche dall’enorme valore economico: 2.22 milioni di dollari. Realizzato a mano, è una creazione che ogni fan della serie vorrebbe poter sfoggiare. Anche i più ricchi tra loro, però, non hanno più chance di aggiudicarselo. È stato infatti venduto ad aprile 2021 a un compratore americano dall’identità sconosciuta.

Uovo di drago di Fabergé: foto

approfondimento

House of Dragon, ecco come la serie sarà diversa da Game of Thrones

Finalmente è stato svelato lo splendido uovo di Fabergé dedicato a Game of Thrones. In pochi avevano potuto ammirarlo durante un evento privato lo scorso 10 dicembre, al quale aveva preso parte anche Michele Clapton, che ha dichiarato: “È bellissimo poter vedere alcune trame degli abiti di Daenerys e il loro ricamo in questo uovo di Fabergé. È stato emozionante riuscire a individuare il giusto processo per consentire l’applicazione di questi dettagli all’uovo. I colori sono poi davvero splendidi e gentili. Non avevo capito quanto controllo si era in grado di avere con le colorazioni. Il modo in cui il tutto è stato posto insieme è semplicemente fantastico”.

L’uovo di drago commemorativo è adornato da migliaia di diamanti bianchi, zaffiri rosa, pietre della Luna e rubini. Il guscio è stato modellato da fogli d’oro bianco 18 carati, mentre il motivo è stato disegnato a mano, per poi essere inciso direttamente sul materiale. Le scaglie di smalto sono in vetro frantumato azzurro, grigio, viola e malva, trasformato prima in pasta e in seguito stratificato, cotto e rilucidato.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.